Rabbia a Borno, avvelenati otto cani

Rabbia nel comune di Borno. Avvelenati otto cani: quattro non ce l’hanno fatta

Rabbia a Borno, in provincia di Brescia: otto cani avvelenati

La spiacevole notizia arriva da Borno, un comune in provincia di Brescia. Otto cani sono stati avvelenati e, purtroppo, quattro non ce l’hanno fatta. Immediatamente, il comune ha allertato le forze dell’ordine, che ora stano cercando i responsabili.

Rabbia a Borno, avvelenati otto cani
Credit: pixabay.com

Per avvertire anche gli altri proprietari di amici a quattro zampe, sono stati affissi dei cartelli lungo la strada. Qualcuno ha posizionato delle “esche killer”, fatali per i poveri cani.

Lo stesso Comune di Borno, dopo quanto accaduto, ha deciso di pubblicare un post sulla pagina Facebook. Ecco quanto si legge:

Sono saliti a otto i cani rimasti avvelenati nei giorni scorsi a causa di bocconi che qualcuno ha sparso nella zona tra Borno e Ossimo Superiore. Un gesto ignobile e insensato, che non può essere in alcun modo compreso o giustificato e che condanniamo con sdegno. Ringraziamo invece di cuore i volontari che si stanno impegnando col passaparola e col posizionamento di cartelli di pericolo lungo il percorso incriminato. Gli enti preposti sono stati allertati, ma preghiamo comunque i proprietari di cani di prestare la massima attenzione.

Otto cani avvelenati: quattro sono morti

Rabbia a Borno, avvelenati otto cani
Credit: pixabay.com

Otto cani hanno mangiato i bocconi avvelenati e quattro purtroppo non ce l’hanno fatta. Gli agenti delle forze dell’ordine stanno indagando per rintracciare i responsabili, anche se le possibilità di scoprire chi sia stato non sono molte. Perché fare del male agli amici a quattro zampe? L’intera zona è stata perlustrata e non ci sono più i bocconi avvelenati, ma si richiede comunque la massima attenzione a tutti quei proprietari che escono a passeggio con il proprio cane.

Rabbia a Borno, avvelenati otto cani
Credit: pixabay.com

Sotto il post del Comune, qualche cittadino ha commentato, raccontando la propria esperienza. Ad esempio, un residente ha scritto:

Oggi Speedy il cane di mio padre ha mangiato un boccone avvelenato ed è morto in pochi minuti tra atroci dolori. Ho tanta rabbia in corpo che non so cosa dire né cosa pensare. 😭

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Trova il cane nascosto nella catasta di legna da ardere

Trova il cane nascosto nella catasta di legna da ardere

Telecamere riprendono il furto di di una donna di cibo per cani bisognosi

Telecamere riprendono il furto di di una donna di cibo per cani bisognosi

La storia della cagnolina che sognava di vedere il mare raccontata da Filippo Gigliotti

La storia della cagnolina che sognava di vedere il mare raccontata da Filippo Gigliotti

"Dopo la morte del suo amico, è caduto in depressione... Poi un giorno..."

"Dopo la morte del suo amico, è caduto in depressione... Poi un giorno..."

La triste storia della cagnolina Hope e dei suoi cuccioli appena nati

La triste storia della cagnolina Hope e dei suoi cuccioli appena nati

Cuccioli salvati in un contenitore per indumenti

Cuccioli salvati in un contenitore per indumenti