Aggiornamenti sulla cagnolina lanciata

Ricordate la cagnolina lanciata da un’auto in corsa pochi giorni fa? Ecco come sta e le sue ultime foto

Nuovi aggiornamenti sulla cagnolina lanciata dall'auto in corsa

Ricordate la cagnolina lanciata da un’auto in corsa a Menfi? La vicenda aveva scatenato molta rabbia sui social. Finalmente l’associazione che si sta pendendo cura di lei, ha pubblicato un nuovo e commovente aggiornamento:

Aggiornamenti sulla cagnolina lanciata
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara – Facebook

Non so scrivere bene mentre piango quindi perdonate errori e frasi un po’ così. La bambina ha aperto gli occhi!

Parole piene di gioia, pubblicate sulla pagina Facebook dell’associazione Oasi Ohana. Le gravi condizioni della cucciola sono molto preoccupanti e le sue speranze di sopravvivenza non sono ancora certe.

Aggiornamenti sulla cagnolina lanciata
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara – Facebook

Qualche orribile persona ha deciso di disfarsi della piccola creaturina e l’ha fatto nel modo più codardo che esista. L’abbandono non era abbastanza per lui o per lei, così ha scelto di lanciarla da un’auto in corsa. Ma la piccola guerriera è riuscita a sopravvivere e ora sta lottando in una clinica veterinaria. Adesso, finalmente, ha aperto gli occhi e ogni speranza si è riaccesa. Ha anche imparato a nutrirsi dal biberon.

Il video della prima poppata della cagnolina lanciata dall’auto

L’associazione ha pubblicato un dolcissimo video della prima poppata della cagnolina. Immagini commoventi, che fanno sperare e pregare affinché continui a lottare per prendersi la sua rivincita:

⚠️ ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.30: LA CRISI DI OGGI E LA FAME RITROVATA ⚠️La cucciolotta ha trascorso una giornata tranquilla, ha mangiato quasi normalmente e i suoi parametri sono nella norma.Purtroppo nel pomeriggio ha avuto una brutta crisi convulsiva (dopo quelle del giorno del ritrovamento), segno che l'ematoma (o gli ematomi) nel suo piccolo cervellino, causati dal lancio dall'auto, non si sono ancora riassorbiti.Come già detto, ci vorrà del tempo per capire se riporterà danni permanenti e di che tipo.➡️ Ah, so che per qualcuno non sarà così importante. Ma abbiamo scelto il suo nome. Ve lo comunicheremo domattina. Comunque andrà, avrà il suo nome. Perché il criminale ha provato a togliergli la vita, forse non ci è riuscito, ma non toglierà in nessun caso il ricordo di lei che tutti voi custodirete, che questa storia sia a lieto fine o no.Forza cucciola, ora fai le nanne con Francesca Orsini.

Posted by Oasi ohana: i pelosi di Chiara on Thursday, April 15, 2021
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara – Facebook

Purtroppo è ancora presto per dire se si salverà, se ha riportato traumi che si riveleranno più in là… siamo estremamente in bilico e non ci facciamo illusioni… però consentitemi di godermi questo momento di GIOIA perché stiamo combattendo contro un mostro che ha provato ad ucciderla.

Dopo il gesto crudele, a notare quella sofferente palla di pelo in mezzo alla strada e a lanciare l’allarme è stato un passante.

Aggiornamenti sulla cagnolina lanciata
Credit: Oasi ohana: i pelosi di Chiara – Facebook

La scorsa notte, la cucciola ha avuto una crisi convulsiva e un’altra la mattina successiva. Se la frequenza comincerà a diminuire, allora la situazione sarà davvero positiva.

Una cosa che non mi da pace: se il criminale l’avesse solamente abbandonata, commettendo un odioso reato e qualificandosi per il bandito qual è, non staremmo ancora qui aspettando di capire che danni e di che entità le ha causato, invece, il suo sciagurato lancio dall’auto. Come promesso, più tardi la “battezzeremo”.

Pitbull considerato aggressivo adottato da una famiglia: cosa ha fatto poco dopo l'adozione

Pitbull considerato aggressivo adottato da una famiglia: cosa ha fatto poco dopo l'adozione

Una storia di fedeltà e amore. La storia di Buboy e della sua riunione con il suo papà umano nell'aldilà.

Una storia di fedeltà e amore. La storia di Buboy e della sua riunione con il suo papà umano nell'aldilà.

Ecco perché dovresti sempre mettere un cucchiaio di zucchero nel tuo giardino, prima di uscire di casa

Ecco perché dovresti sempre mettere un cucchiaio di zucchero nel tuo giardino, prima di uscire di casa

Il cucciolo le correva intorno e la donna non ci ha pensato due volte: il suo gesto è stato ripreso con il cellulare

Il cucciolo le correva intorno e la donna non ci ha pensato due volte: il suo gesto è stato ripreso con il cellulare

Porta il gatto dal veterinario per sterilizzarlo ma quando tornano a casa scopre che il micio faceva una cosa insolita

Porta il gatto dal veterinario per sterilizzarlo ma quando tornano a casa scopre che il micio faceva una cosa insolita

Come liberarsi delle formiche in modo naturale

Come liberarsi delle formiche in modo naturale

Il gesto di un uomo per rendere più confortevole la vita del suo cane Kyoto

Il gesto di un uomo per rendere più confortevole la vita del suo cane Kyoto