Roma, pit bull attacca donna di 50 anni

ROMA – Donna di 50 anni attaccata da un pit bull, perde tre dita. Rabbia per il gesto commesso dalla proprietaria

Donna di 50 anni perde tre dita della mano, dopo il morso di un pit bull: richiesto l'intervento delle autorità

Una vicenda che ha fatto molto discutere, quella accaduta a Roma, precisamente in via Monti di Primavalle. Una donna di 50 anni è stata attaccata da un pit bull per strada ed ha perso tre dita. La padrona dell’animale, non solo non si è preoccupata della salute della signora, ma è fuggita via prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Secondo il racconto della 50enne, che si trovava in compagnia del suo amico a quattro zampe al momento dei fatti, il pit bull si sarebbe scagliato prima contro il San Bernardo. Poi, nel momento in cui avrebbe tentato di calmare i due animali, si sarebbe voltato verso di lei e l’avrebbe attaccata violentemente ed improvvisamente alla mano.

Roma, pit bull attacca donna di 50 anni
Credit: pixabay.com

Purtroppo, a causa del morso, la donna ha perso tre dita. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia e anche i soccorritori del 118. Quest’ultimi hanno soccorso e tranquillizzato la 50enne, per poi trasportarla in ospedale. Mentre le autorità hanno avviato le indagini per cercare di rintracciare il pit bull e la sua padrona.

Omissione di soccorso nei confronti della donna di 50 anni

Nonostante la gravità dei fatti, la proprietaria dell’animale, oltre a non aver fatto in modo di interrompere a sua volta la lotta, è andata via commettendo il reato di omissione di soccorso. E ora rischia molto di più.

Roma, pit bull attacca donna di 50 anni
Credit: pixabay.com

La vicenda è accaduta nella mattinata dello scorso 23 febbraio e non ci sono ancora notizie riguardo gli accertamenti delle autorità.

Roma, pit bull attacca donna di 50 anni
Credit: pixabay.com

Dopo la diffusione sul web, si è accesa una vera e propria discussione su quanto accaduto. I pit bull vengono spesso etichettati come cani pericolosi. La domanda sorta tra gli utenti, riguarda invece i proprietari di questi “feroci animali”. Loro come dovrebbero essere etichettati? Perché la donna è fuggita via invece di soccorrere la signora di 50 anni? Ha forse avuto paura delle conseguenze?

Notizia in aggiornamento.

"Le hanno sparato e oggi la chiamano mostro, ma io la guardo con gli occhi dell'amore". Una storia che ha commosso il mondo intero

"Le hanno sparato e oggi la chiamano mostro, ma io la guardo con gli occhi dell'amore". Una storia che ha commosso il mondo intero

La verità dei cuccioli nella fogna

La verità dei cuccioli nella fogna

Il gatto senza testa crea scompiglio sui social poi il proprietario svela il trucco

Il gatto senza testa crea scompiglio sui social poi il proprietario svela il trucco

La supplica di non morire e quando tutto sembra perduto, accade l'incredibile!

La supplica di non morire e quando tutto sembra perduto, accade l'incredibile!

La trasformazione di Niya

La trasformazione di Niya

Il gatto sale o scende le scale? Scopri come affronti i problemi

Il gatto sale o scende le scale? Scopri come affronti i problemi

Nonostante le sue gravi condizioni, sono riusciti a salvarlo, ma ora ecco cosa fa questo pit bull dal cuore enorme

Nonostante le sue gravi condizioni, sono riusciti a salvarlo, ma ora ecco cosa fa questo pit bull dal cuore enorme