Teazle

Il salvataggio di Teazle: scomparsa e intrappolata nelle radici di un albero

Quando vede i suoi cani tornare a casa da soli, Clare realizza che la sua cagnolina Teazle è scomparsa

La cagnolina della storia di oggi si chiama Teazle ed è un mix Spaniel/Terrier del Dorset. Un giorno, nel mese di maggio, la cucciola di 8 anni è scomparsa nei boschi. Aveva sempre amato allontanarsi per esplorare il mondo circostante per poi ritornare a casa, quindi la cosa inizialmente non ha destato molta preoccupazione alla sua mamma, Clare Tredrea.

Teazle
Credit: clare.tredrea / Facebook

È stato quando ho visto i miei altri due cani di famiglia tornare a casa senza Teazle, che ho iniziato a preoccuparmi.

Così Clare ha iniziato il suo racconto.

Non c’è niente che ama di più del cacciare gli scoiattoli. Di solito li insegue e si allontana, ma poi torna a casa. Ho iniziato a farmi prendere dal panico e sono uscita a cercarla. Nel frattempo ho allarmato tutta la famiglia.

Dopo ore e ore di ricerche nei boschi, nessuno è riuscito a trovare la minima traccia della cagnetta. Sembrava scomparsa nel nulla.

Siamo stati fuori a cercarla fino alle 22:00, poi sono tornata a casa per vedere se fosse tornata da sola. Mi sembrava di vivere in un incubo.

Nei giorni successivi, Clara ha trascorso il tempo a guardare dalla finestra e a fare passeggiate nei boschi, con la speranza di ritrovare il suo amato cane.

Controllavo ogni tana di tasso, ogni recinzione e ogni possibile nascondiglio. Poi un giorno mio figlio Jack, con gli occhi lucidi, gridò il mio nome…

Teazle
Credit: clare.tredrea / Facebook

Il ragazzino aveva visto qualcosa incagliato in un buco creatosi tra le radici di un albero. Sembravano due occhi che luccicavano.

Lo spiacevole incidente di Teazle

So Teazle is the luckiest dog in Dorset. She’s spent the night trapped in a tree root, very firmly wedged. I think she…

Gepostet von Clare Tredrea am Freitag, 8. Mai 2020
Fonte: Facebook

La povera Teazle era rimasta bloccata nella radice di quell’albero.

Per riuscire a vederla dovevi fermarti esattamente in cima alle radici, in piedi. Era impossibile vederla da qualunque altra angolazione. È stata fortuna, mio figlio si era fermato esattamente nel punto giusto.

Nonostante la sua famiglia fosse passata di lì diverse volte, chiamandola ad alta voce, la cagnolina non aveva mai emesso alcun lamento. Per liberarla dalla sua prigione, ci vollero oltre 45 minuti.

Teazle
Credit: clare.tredrea / Facebook

Abbiamo dovuto segare la radice dell’albero. La fidanzata di mio figlio Jack, Emma, gli ha protetto la testa e l’ha distratta parlandogli per tutto il tempo.

Credit video: Clare Tredrea Instagram

Se non l’avessimo trovata, Teazle sarebbe morta. Ringrazio Dio ogni giorno, per aver fatto in modo che mio figlio si fermasse in quel punto preciso. Dopo tanta fatica, siamo riusciti a liberarla.

Otto sintomi della presenza di un'infezione alle vie urinarie

Domanda all'hotel se può portare il suo cane. La risposta che riceve è incredibile!

Treviso: Luna attende i suoi umani sulla panchina

Loois, un amore senza confini

La straziante lettera di addio di Nicole Curtis alla sua cagnolina Lucy

Questa è una forte dimostrazione di quello che meriterebbero i nostri amici pelosi

Legato ad albero per tutta la vita, trova la libertà grazie ai volontari