Il salvataggio di Rufus

“Si nascondeva dietro quell’angolo e sperava di diventare invisibile”. Ecco cosa gli era successo

Dopo una chiamata, i volontari si sono precipitati in soccorso di un cane abbandonato: la storia di Rufus

La storia di Rufus inizia grazie a qualcuno che non è riuscito a rimanere indifferente davanti alla sua tragica situazione. Il suo ex proprietario, colui che avrebbe dovuto proteggerlo e amarlo per sempre, ha deciso di abbandonarlo nei pressi di una scuola elementare della sua città.

Il salvataggio di Rufus
Credit: Hope For Paws / YouTube

Da quel momento, il povero cucciolo si è ritrovato costretto a badare a se stesso, senza poter contare sull’aiuto di nessuno. Ogni volta che vedeva una persona, si nascondeva in un angolo e ci rimaneva finché non era sicuro che quella persona non fosse andata via.

Un giorno, però, uno dei tanti passanti ha deciso di non rimanere indifferente davanti a quella triste scena e non riuscendo ad interagire lui stesso con l’animale, ha allertato l’associazione del posto.

Il salvataggio di Rufus
Credit: Hope For Paws / YouTube

Dopo aver sentito le sue parole, i volontari della Hope for Paws si sono recati alla scuola elementare e hanno cercato Rufus. Non appena il cagnolino li ha sentiti arrivare, è corso a nascondersi spaventato.

Abbiamo visto quella povera palla di pelo che cercava di scomparire dietro un angolo. Si era chiuso su se stesso come se sperasse di diventare invisibile. Il suo passato lo aveva segnato così profondamente, da portarlo a non fidarsi di nessuno e ad avere paura di qualunque cosa.

Il salvataggio di Rufus

Il salvataggio di Rufus
Credit: Hope For Paws / YouTube

I volontari hanno deciso di agire con cautela e, consapevoli del fatto che stesse morendo di fame, hanno provato ad attirarlo con dei gustosi snack. Hanno sistemato una gabbia dietro l’angolo e, al suo interno, hanno posizionati i succulenti bocconcini.

Come avevano previsto, la “trappola” ha funzionato nel giro di pochi minuti. Non appena al sicuro, i soccorritori si sono preoccupati di portarlo subito nella clinica veterinaria della città per un controllo.

Credit video: Hope For Paws – YouTube

Dopo averlo visitato, il veterinario ha potuto constatare le sue buone condizioni di salute. Dopo un bagno caldo e un bel po’ di coccole, Rufus ha iniziato pian piano ad uscire dal suo guscio. Aveva capito che quelle persone non volevano far altro che aiutarlo.

Oggi questo dolce cagnolino si trova nelle mani dell’associazione LA Animal Rescue. È felice, in salute e sta aspettando la famiglia giusta per lui.

Lo abbandonano in canile e non hanno nemmeno un motivo

Lo abbandonano in canile e non hanno nemmeno un motivo

Ricordate il cane Zeus? Ucciso da un ragazzo di 30 anni a Modena? È arrivata la condanna definitiva

Ricordate il cane Zeus? Ucciso da un ragazzo di 30 anni a Modena? È arrivata la condanna definitiva

Udine, denunciato un uomo grazie a foto e video: ecco cosa faceva alla sua cagnolina e come sta oggi l'animale

Udine, denunciato un uomo grazie a foto e video: ecco cosa faceva alla sua cagnolina e come sta oggi l'animale

Budi il piccolo orango cresciuto in una gabbia per galline è finalmente libero

Budi il piccolo orango cresciuto in una gabbia per galline è finalmente libero

"Ci hanno chiamato per una cagnolina abbandonata, ma quando siamo arrivate, a stento abbiamo trattenuto le lacrime": il racconto di due volontarie

"Ci hanno chiamato per una cagnolina abbandonata, ma quando siamo arrivate, a stento abbiamo trattenuto le lacrime": il racconto di due volontarie

Adottate anche i cani anziani

Adottate anche i cani anziani

Un uomo fotografa la crescita del suo cane in time lapse e internet impazzisce per lui

Un uomo fotografa la crescita del suo cane in time lapse e internet impazzisce per lui