soup cane scomparso

Soup il cane scomparso che hanno accudito i detenuti della prigione

Soup il cane scomparso è stato ritrovato nella prigione locale: i detenuti si sono presi cura di lui

Un vicenda davvero incredibile è avvenuta poco tempo fa. Il protagonista è Soup un cane che era scomparso durante una passeggiata con il suo amico umano. I detenuti della prigione quando lo hanno visto, lo hanno aiutato ed hanno anche condiviso con lui il loro cibo.

soup cane scomparso
CREDIT: MICHAEL PARKER

Tutto è iniziato quando il cucciolo era uscito con il suo papà Michael Parker. Erano andati a fare un passeggiata tra i boschi del posto.

All’improvviso il piccolo a quattro zampe, ha visto un cervo e per rincorrerlo, è scomparso nel nulla. Il suo amico umano era disperato e lo ha cercato ovunque, ma di lui non c’erano più tracce.

Quando è tornato nella sua abitazione ha fatto anche diversi appelli sul web, ma per settimane nessuno ha avuto sue notizie. L’uomo è tornato più volte in quella zona, ma tutti i suoi tentativi sono risultati del tutto vani.

soup cane scomparso
CREDIT: MICHAEL PARKER

Un giorno i detenuti della prigione locale hanno visto il cucciolo che si aggirava lì vicino. Sin da subito hanno notato che aveva molta fame. Per questo hanno deciso di condividere con lui il cibo che avevano a disposizione.

Tuttavia, le guardie non hanno mai pensato a controllare se avesse il microchip, credevano che fosse un randagio. Fino a quando uno degli agenti non ha letto la vicenda sul web ed ha deciso di avvisare tempestivamente la sua famiglia umana.

La riunione tra Soup ed i suoi amici umani

soup cane scomparso
CREDIT MICHEAL PARKER

Michael e sua moglie, quando hanno ricevuto la chiamata, sono rimasti sorpresi. Erano felici perché dopo diverse settimane avrebbero potuto riabbracciare il loro amato cucciolo.

Per questo non hanno aspettato nemmeno un secondo e sono andati in fretta in quel posto. Soup appena ha sentito la voce dell’uomo, non è riuscito a trattenersi. Infatti è andato di corsa verso di lui. Ecco il video della loro riunione di seguito:

CREDIT: DOGS RESCUED

La coppia era al settimo cielo, poiché erano molto preoccupati che gli fosse capitato qualcosa di brutto, ma quando hanno saputo cosa avevano fatto i detenuti, li hanno ringraziati. Per fortuna il tutto si è concluso nel migliore dei modi ed il piccolo è potuto tornare presto nella sua abitazione.

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Un cane cerca di attirare l'attenzione dei passanti, piangendo e guardando in direzione di una buca

Un gesto meraviglioso

Il cane randagio entra in una chiesa e riceve la benedizione del sacerdote

Abbandonato in una vecchia casa: salvato il cane con la corda al collo

La storia di Honey, il cane smarrito e ritrovato dopo 7 lunghi anni

Zozo, il cane fedele che si rifiuta di abbandonare il suo umano