La storia del cagnolino Gio

La storia a lieto fine del cagnolino Gio: abbandonato e salvato dai volontari

Nato da una cucciolata indesiderata, Gio è stato abbandonato in strada insieme alla sua sorellina

Quella di oggi è la triste storia di un cagnolino di nome Gio e della sua sorellina. I due cuccioli, nati da una cucciolata indesiderata, erano stati abbandonati per strada dal loro ex proprietario. Invece che provvedere a trovare una casa per loro, quell’uomo crudele aveva deciso di gettarli via come se fossero spazzatura.

La storia del cagnolino Gio
Credit: screenshot – Animal Rescue – Youtube

I due cuccioli erano davvero piccoli quando sono finiti in strada. Erano a malapena in grado di nutrirsi da soli e, nella ricerca disperata di cibo, è capitato un brutto incidente alla sorellina di Gio. Mentre i due stavano attraversando una strada, un’automobile non li ha visti ed ha investito la cucciola, non lasciandole scampo.

Gio, distrutto da ciò che era successo alla sua sorellina, si è sdraiato affianco al suo corpo e non voleva muoversi più. Non capiva perché non si muoveva più.

Un passante, notando la triste scena, ha deciso di chiamare i soccorritori di un’associazione animalista del posto. Quel triste cagnolino doveva essere salvato ad ogni costo.

Arrivati sul posto, i volontari hanno trattenuto a stento le lacrime. Vedere la tristezza sul quel dolce musino li aveva fatti commuovere.

La storia del cagnolino Gio
Credit: screenshot – Animal Rescue – Youtube

Vedere quel cane così piccolo, affamato, sporco, pieno di parassiti e triste per la sua sorellina morta è stato davvero straziante. Ci siamo subito messi in moto per cercare di salvarlo.

Impaurito, Gio si è andato a nascondere dietro ad una staccionata e, per tirarlo fuori, i volontari ci hanno messo molto tempo. Quando gli hanno offerto del cibo, però, quel cucciolo è corso subito da loro. Doveva essere davvero affamato.

Le cure e l’adozione di Gio

La storia del cagnolino Gio
Credit: screenshot – Animal Rescue – Youtube

Dopo averlo preso, i soccorritori lo hanno portato subito dal veterinario. Dopo una visita iniziale, il dottore si rese conto subito delle sue gravi condizioni di salute. Era malnutrito, pieno di zecche e di pulci e aveva una grave forma di rogna.

Ci sono volute diverse settimane, molte medicine e tanto tanto amore, prima di far tornare Gio in piena forma ma, alla fine, quel cagnolino è riuscito a riprendersi del tutto. Il lavoro dei volontari, però, ancora non era finito.

Credit: Animal Rescue – Youtube

Era il momento di trovare una famiglia che potesse finalmente dargli tutto l’amore che non aveva mai avuto e che, invece, meritava. Dopo aver pubblicato le sue foto e la sua storia su internet, non passò molto tempo prima che una amorevole donna si fece avanti per adottarlo.

La volontà di quella dolce signora tolse ogni dubbio ai volontari. Era lei la mamma giusta per il piccolo e dolce Gio.

10 modi in cui il nostro cane ci dice che ci ama

Muneca, la cagnolina anziana

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Una strana creatura aliena

Gettata per strada perché incinta: la storia di Missy

Cane implora il padrone di non abbandonarla con i suoi cuccioli

Leia, la cagnolina aspetta davanti alla porta il papà che torna dall'ospedale