Il salvataggio di un povero cucciolo paralizzato

Trascinava le sue povere zampette nella disperata ricerca che qualcuno lo aiutasse

"Quando ho notato quel cucciolo paralizzato che si trascinava verso di me, non potevo non aiutarlo"

Tutti i cani, se sono costretti a vivere per strada hanno difficoltà ed una vita piena di sfide, ma se si tratta di un cucciolo paralizzato, i disagi aumentano ancor di più. La storia di oggi è la dimostrazione che la forza di volontà, unita al buon cuore di qualcuno, può davvero fare la differenza.

Il salvataggio di un povero cucciolo paralizzato
Credit: AnimalStep Official

Una donna gentile che vive in un quartiere molto povero, aveva come missione quella di aiutare tutti i cagnolini randagi che si aggiravano nella zona. Non aveva molti soldi a disposizione, ma ogni risorsa che riusciva a reperire, la utilizzava per comprare delle crocchette e dell’acqua per i randagi.

Un giorno, come al solito, la signora stava andando a portare da mangiare ai suoi amici senzatetto a quattro zampe. Quando è arrivata nel solito marciapiede, ha notato che tra tutti i cuccioli sani, ce n’era uno nuovo. Il suo cuore è andato però in frantumi quando ha capito che quella povera creatura affamata era disabile.

Trascinava le zampe posteriori e allo stesso tempo tremava come una foglia. Stava letteralmente morendo di fame, ma aveva una tale grinta… In quel momento ho capito che dovevo fare qualcosa in più per lui. Ne aveva bisogno!

Il salvataggio del cucciolo paralizzato

Il salvataggio di un povero cucciolo paralizzato
Credit: AnimalStep Official

Dopo averlo fatto mangiare, la donna ha deciso di portarlo nella clinica veterinaria più vicina. La sua speranza era che il medico riuscisse a mettere a posto le sue povere zampette.

Dopo un accurata visita, il veterinario ha emesso il triste responso. Le sue zampe erano paralizzate e la situazione non poteva migliorare.

Il cuore della gentile signora si è spezzato in mille pezzi, ma il veterinario ha subito trovato una soluzione alternativa che poteva dare una seconda opportunità di essere felice a quel tenero cagnolino.

Il salvataggio di un povero cucciolo paralizzato
Credit: AnimalStep Official

Essendo a conoscenza di un rifugio della zona in cui c’era un altro cucciolo paralizzato, il dottore ha pensato che mandarlo a vivere con lui avrebbe giovato ad entrambi i cagnolini.

In men che non si dica, il piccolo è stato trasferito in quella che sarebbe diventata la sua nuova casa. Dopo qualche annusata conoscitiva, i due campioni sono diventati subito amici per la pelle. Il sorriso del pelosetto la dice lunga su quanto adesso stia meglio.

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Cani piangono sulla tomba del proprietario morto

Cani piangono sulla tomba del proprietario morto

La storia di Bon Bon, il cane che aspetta la sua famiglia per quattro anni, sul ciglio della strada

La storia di Bon Bon, il cane che aspetta la sua famiglia per quattro anni, sul ciglio della strada

Taranto, sequestrato un casolare adibito a "canile"

Taranto, sequestrato un casolare adibito a "canile"

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Salva due pitbull dal canile e loro gli salvano la vita durante una rapina.

Salva due pitbull dal canile e loro gli salvano la vita durante una rapina.

La storia della cagnolina Lacey, morta dopo la toelettatura: il racconto della famiglia

La storia della cagnolina Lacey, morta dopo la toelettatura: il racconto della famiglia