Cane salvato dai carabinieri di Trebisacce

Trebisacce, cane abbandonato con la zampa fratturata: salvato dai Carabinieri

Carabinieri di Trebisacce salvano un cane ferito: è stato abbandonato senza cibo e senza acqua e con la zampa fratturata

La vicenda arriva da Cosenza, precisamente dal comune di Trebisacce, dove gli agenti dei Carabinieri hanno salvato un povero cane, un meticcio di 4 mesi. Mentre stavano svolgendo un intervento, hanno notato l’animale in mezzo a rifiuti, in campagna. Il cane è apparso subito denutrito e in pessime condizioni. Una volta vicini, i Carabinieri si sono resi conto aveva una frattura alla zampa posteriore sinistra.

Nessuno sa da quanto tempo fosse lì, abbandonato ad un triste destino, senza cibo e senza la possibilità di muoversi.

Cane salvato dai carabinieri di Trebisacce

I carabinieri hanno contattato un veterinario e il responsabile del canile della zona, grazie al quale si è potuti procedere con il recupero del cane. Quest’ultimo è stato ricoverato ed è stato operato alla zampa fratturata.

Cane salvato dai carabinieri di Trebisacce

Oggi sta bene, si sta riprendendo dall’intervento e si trova ancora all’interno del canile di Villapiana, dove rimarrà fino alla fine della riabilitazione. In seguito, i volontari si occuperanno di cercargli una famiglia, una vera, che gli dimostrerà che al mondo non esiste soltanto il male e gli farà capire di avere una seconda possibilità dalla vita per essere felice!

Cane salvato dai carabinieri di Trebisacce

Purtroppo l’abbandono è una piaga che non potrà mai essere sconfitta, ma è sempre bello leggere queste storie e vedere che esistono persone con un grande cuore, pronte a cambiare le carte in tavola. Gli agenti, alla vista di un povero animale bisognoso, si sono fermati a soccorrerlo, dando alla sua vita, lo stesso valore che avrebbero dato a quella di un uomo. Il canile si è occupato dell’intervento del cane e di ogni cura necessaria, perché è quello che fanno i volontari, senza ulteriori scopi, salvano ogni giorno le vite degli amici a quattro zampe.

Cane salvato dai carabinieri di Trebisacce

A tutte queste persone, va un grande grazie, per aver salvato questo meticcio dal destino crudele che qualcun altro aveva scelto per lui.