Khy, un gatto dal muso davvero dolcissimo

Un gatto con il naso dolcissimo, trova la felicità grazie a delle meravigliose persone che si occupano quotidianamente di lui

Salvato dalla strada, il meraviglioso gatto Khy trova cure e amore presso una clinica per gatti di Los Angeles

Il protagonista della storia di oggi si chiama Khy ed è un meraviglioso e affettuosissimo gatto. A notarlo per strada, è stata una coppia che vive in California, negli Stati Uniti. Rendendosi conto di quanto fosse docile, nonostante fosse un randagio, i due hanno deciso di avvicinarlo e di dargli qualche snack da mangiare.

Khy, un gatto dal muso davvero dolcissimo
Credit: FACEBOOK / MILO’S SANCTUARY, INC.

Dopo qualche istante, mentre il felino mangiava, la coppia ha notato che il suo naso aveva cominciato a gonfiarsi in una maniera molto insolita. Dopodiché, il povero gattino ha smesso di mangiare e faceva molta fatica anche a respirare. Senza pensarci troppo, i ragazzi hanno capito che dovevano fare qualcosa per aiutarlo, così lo hanno preso e portato dal veterinario più vicino.

Il medico, dopo un’analisi attenta, ha capito che il gonfiore era dovuto ad un’infezione da criptococco, un fungo presente in natura che il gatto aveva inalato.

Non avendo gli strumenti adatti per curarlo, il veterinario ha consigliato alla giovane coppia di portarlo ad un ospedale per gatti molto specializzato di Los Angeles, il Santuario di Milo.

Arrivato nella clinica per felini, i medici hanno potuto guardare con i loro occhi le pessime condizioni in cui era il povero micio. Oltre al naso molto gonfio, gran parte della sua faccia era ferita e infetta. Così, hanno iniziato subito a somministrargli i medicinali adatti per aiutarlo.

La guarigione di Khy

Khy, un gatto dal muso davvero dolcissimo
Credit: FACEBOOK / MILO’S SANCTUARY, INC.

Dopo qualche settimana di cure e di dosi infinite di amore e coccole, Khy ha iniziato pian piano a stare meglio. Da gatto schivo e nervoso, ha cominciato a far uscire la sua personalità che era amorevole e giocosa.

Michelle, una delle volontarie della clinica, ha raccontato:

Man mano che passavano i giorni lui stava meglio. Non solo fisicamente, ma anche mentalmente. Se all’inizio restava sempre da solo e rannicchiato nell’angolino della sua cuccia, dopo un po’ ha iniziato ad uscire. È diventato incredibilmente attivo e curioso, oltre che amorevole con tutti.

Khy, un gatto dal muso davvero dolcissimo
Credit: FACEBOOK / MILO’S SANCTUARY, INC.

Oggi Khy si trova ancora nella struttura, dove continua con i suoi trattamenti quotidiani. È diventato una vera mascotte e adora tutti i gatti e gli umani che vivono o lavorano lì con lui. Ancora non è chiaro se il suo naso tornerà normale, ma sia lui che i volontari si godono ogni giorno con estrema felicità.

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Il video della cagnolina appena adottata da un rifugio conquista il web

Il video della cagnolina appena adottata da un rifugio conquista il web

Chi ama di più il cane? Coppia trova un modo per testarlo

Chi ama di più il cane? Coppia trova un modo per testarlo

New York, nuova legge consente agli animali domestici di essere sepolti con gli umani al cimitero

New York, nuova legge consente agli animali domestici di essere sepolti con gli umani al cimitero

Salva due pitbull dal canile e loro gli salvano la vita durante una rapina.

Salva due pitbull dal canile e loro gli salvano la vita durante una rapina.

Cani, 4 sintomi che non dovete ignorare

Cani, 4 sintomi che non dovete ignorare