Il salvataggio di Alfonso

“Un miracolo”, questo quanto pronunciato dai soccorritori quando l’hanno visto

Il salvataggio del cane Alfonso: i volontari lo hanno definito un vero e proprio miracolo

Miracolo, questa è la parola che i soccorritori hanno pronunciato, dopo aver trovato il cane Alfonso. Era sopravvissuto per giorni al freddo, senza cibo e senza acqua. Le sue condizioni erano critiche e aveva bisogno di cure urgenti, ma era vivo.

Il salvataggio di Alfonso
Credit: Patricia Muccianti Odette Facebook

Tutto è iniziato quando, un giorno, due volontari hanno trovato il cane sul fiume Detroit a Windsor, in Ontario. Il cucciolo era congelato e quasi in fin di vita, ma i soccorritori sapevano che il loro tempestivo intervento, gli avrebbe salvato la vita.

Numerose persone si sono recate sulla sponda del fiume, per offrire il proprio aiuto durante il recupero. Una vola che i ragazzi sono riusciti a portare l’animale in salvo, lo hanno trasportato con urgenza al Woodhaven Animal Hospital nel Michigan.

Il salvataggio di Alfonso
Credit: Patricia Muccianti Odette Facebook

Quando lo abbiamo salvato, il suo pelo era coperto da fitte e dolorose stuoie. Tuttavia, i veterinari ci hanno rivelato che era stato proprio questo pelo spesso e trascurato a proteggerlo dal freddo. I medici lo hanno messo in una camera iperbarica e sottoposto a cure antibiotiche in via endovenosa. Poi, gli hanno anche rasato il pelo, così da farlo ricrescere in salute.

La riabilitazione del cane Alfonso

I veterinari sospettano che il cucciolo sia finito nel lago ghiacciato, dopo che un coyote lo ha inseguito. Oggi sono passati diversi giorni dal salvataggio e la clinica ha fatto sapere che Alfonso mostra miglioramenti giorno dopo giorno.

Abbiamo cercato la sua famiglia, ma non ha il microchip. Con gli esseri umani è molto affettuoso e questo dimostra che è abituato alla loro presenza. Ma non sappiamo come fare per scoprire se ha una famiglia.

Per il momento pensiamo solo al suo recupero. Alfonso è uscito o dalla camera iperbarica e i suoi valori pancreatici stanno migliorando.

Il salvataggio di Alfonso
Credit: @ WoodhavenAnimalHosp / Facebook

I volontari hanno anche aperto una raccolta fondi, per garantire ad Alfonso tutte le cure di cui ha bisogno. Hanno già raccolto circa 10.000 dollari, destinati alla clinica veterinaria.

Aspetteremo ancora qualche settimana, per dare alla sua famiglia la possibilità di farsi avanti. Ma se questo non accadrà, non appena si rimetterà al 100%, Alfonso sarà disponibile per l’adozione.

Il nome di questo cucciolo oggi è per tutti Miracle.

Il salvataggio della cerbiatta

Il salvataggio della cerbiatta

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

L'animale sembra un pipistrello, ragazza si ferma a soccorrerlo poi capisce il suo errore

L'animale sembra un pipistrello, ragazza si ferma a soccorrerlo poi capisce il suo errore

La ragazza torna a casa dopo il servizio, ma il suo cane non la riconosce. Prova ad avvicinarsi a lui e... ecco cosa è successo

La ragazza torna a casa dopo il servizio, ma il suo cane non la riconosce. Prova ad avvicinarsi a lui e... ecco cosa è successo

Malamute a dieta: la miglior fonte di ispirazione per perdere peso

Malamute a dieta: la miglior fonte di ispirazione per perdere peso

"Volevamo aiutarlo, ma il nostro capo ce lo ha impedito categoricamente": ecco come è finita la storia di questo cagnolino

"Volevamo aiutarlo, ma il nostro capo ce lo ha impedito categoricamente": ecco come è finita la storia di questo cagnolino

Ha camminato con le sue ultime forze e alla fine si è accasciato a terra, pronto a morire. Poi è accaduto un miracolo

Ha camminato con le sue ultime forze e alla fine si è accasciato a terra, pronto a morire. Poi è accaduto un miracolo