Buon samaritano salva una cagnolina nera

Uomo nota una cagnolina nera, ferita e malnutrita, e decide di salvarla

Decine di persone le erano passate davanti ignorandola, ma quella cagnolina nera, oggi, ha ancora una possibilità di trovare la sua felicità

La protagonista della storia che abbiamo deciso di raccontarvi oggi è una povera cagnolina nera, che si è ritrovata da sola in mezzo alla strada a soli tre mesi di vita. Nel momento in cui aveva più bisogno di sostengo e di calore, lei invece doveva lottare da sola per la sua sopravvivenza.

Buon samaritano salva una cagnolina nera

Il mondo, a volte così bello, sa essere anche troppo grande e meschino, soprattutto per chi ci si ritrova a combattere da solo.

Questo è proprio il caso di questa cucciola, che è stata trovata da un buon samaritano, mentre se ne andava da sola in giro per strada, reggendosi con le sue ultime forze in corpo.

Tremava per la fame, aveva le ossa sporgenti e gli occhi malati. Chissà quante persone le sono passate davanti senza che nessuna di esse si sia voltata per aiutarla.

Per fortuna un uomo non ha resistito e si è fermato per aiutarla. Lui ha registrato un video e lo ha caricato su YouTube, commuovendo migliaia di persone di tutto il mondo. Nella descrizione della clip si legge:

È straziante una povera anima trovata in una strada, affamata e malata, sola, trascurata da tutti. Ha circa tre mesi, soffre molto di dolore e di solitudine, nonostante la sua giovanissima età.

La nuova vita della cagnolina nera

Buon samaritano salva una cagnolina nera

Probabilmente la cagnolina nera stava aspettando solo che le sue sofferenze finissero.

Poi quell’uomo si è avvicinato a lei, le ha dato del pollo e una carezza. In quel momento stava capendo che forse una speranza c’era ancora.

Quelle settimane avevano causato gravi problemi alla sua salute. Era malnutrita, aveva i parassiti e i suoi occhi non vedevano più per via delle infezioni.

Tuttavia, grazie alle cure del veterinario e all’amore di quel gentile signore, la cucciola ha iniziato pian piano a stare meglio.

Buon samaritano salva una cagnolina nera

Per capire se quel periodo triste possa aver causato problemi permanenti a quella piccola pallina di pelo, c’è solo da aspettare. Quello che sappiamo e di cui siamo certi è che, in ogni caso, ora non sarà più sola.

Quell’uomo che l’aveva salvata, alla fine ha deciso di adottarla e portarla a casa per sempre.