12enne positiva ricoverata

12enne positiva ricoverata in rianimazione a Bari

Come sta la 12enne positiva ricoverata a Bari

Ragazzina 12enne positiva ricoverata in rianimazione presso l’ospedale di Bari. Dopo aver ricevuto diagnosi di Covid-19, l’adolescente ha lamentato diversi sintomi dell’infezione, che sono andati ad aggravarsi nel corso del tempo, tanto da richiedere il ricovero nella struttura sanitaria della città pugliese. Quali sono le sue condizioni di salute.

Tampone positivo Covid-19
Fonte Pixabay

La ragazzina di appena 12 anni è stata ricoverata lunedì 15 marzo 2021 presso l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, all’interno del reparto di rianimazione per complicazioni dell’infezione da Covid-19.

La bambina soffre di polmonite da coronavirus. Purtroppo la piccola paziente soffriva già di una malattia autoimmune che ha aggravato l’infezione da covid-19, causando una sintomatologia più grave.

Dopo aver avuto diagnosi positiva con il tampone molecolare per rintracciare il nuovo coronavirus, la bambina visitata dai medici è stata ricoverata nel reparto di malattie infettive. All’inizio i sintomi erano blandi e non destavano troppa preoccupazione.

In seguito, però, con l’aggravarsi della situazione la bambina ha avuto bisogno di un ricovero nel reparto di rianimazione, dove non sarebbe intubata e sarebbe comunque sempre cosciente, secondo quanto riportato da fonti dell’ospedale pugliese.

Infezione da nuovo coronavirus
Fonte Pixabay

Quali sono le condizioni di salute della ragazzina 12enne positiva ricoverata in rianimazione?

L’adolescente è in prognosi riservata al momento. Secondo quanto riportato da fonti mediche, la bambina sarebbe sotto costante osservazione da parte del personale sanitario. E i medici la sottopongono a monitoraggio continuo per capire l’evolversi della malattia.

I medici sono fiduciosi sul suo caso. Non desterebbe grandi preoccupazioni, anche se la sua situazione, anche a causa della malattia autoimmune, è davvero molto delicata e bisogna sperare che tutto possa risolversi facilmente.

12enne positiva ricoverata
Fonte Pixabay

Il virus lo avrebbe preso in ambito famigliare. Tutta la sua famiglia è risultata positiva. E ogni componente si trova ricoverato in ospedale con sintomi seri. Anche il padre e il nonno, infatti, si trovano ricoverati in rianimazione.

Capri: l'autopsia non ha evidenziato nessun malore subito da Emanuele Melillo

Capri: l'autopsia non ha evidenziato nessun malore subito da Emanuele Melillo

La denuncia di una madre, per l'errore dei medici alla sua bambina

La denuncia di una madre, per l'errore dei medici alla sua bambina

Bimbo muore per una punizione della mamma: aveva solo 7 anni

Bimbo muore per una punizione della mamma: aveva solo 7 anni

Yecenia Morales, morta a soli 25 anni mentre faceva bungee jumping

Yecenia Morales, morta a soli 25 anni mentre faceva bungee jumping

Avvelenava sua moglie, giorno dopo giorno

Avvelenava sua moglie, giorno dopo giorno

Caserta, l'autopsia del piccolo Francesco, il neonato venuto al mondo ormai senza vita

Caserta, l'autopsia del piccolo Francesco, il neonato venuto al mondo ormai senza vita

Padre ritrova il figlio rapito dopo 24 anni: la storia ha ispirato il film Perdita e amore

Padre ritrova il figlio rapito dopo 24 anni: la storia ha ispirato il film Perdita e amore