intervista nicola tanturli

“Abbiamo sbagliato!” L’intervista del papà di Nicola Tanturli

Scomparsa del piccolo Nicola Tanturli, il racconto del papà su ciò che è accaduto quella notte

Nella puntata di Chi l’ha Visto, andata in onda ieri sera, mercoledì 24 giugno, Federica Sciarelli ha fatto vedere l’intervista del papà di Nicola Tanturli. L’uomo ha spiegato bene cosa è accaduto la notte in cui è scomparso il figlio e cosa hanno fatto lui e sua moglie subito dopo.

intervista nicola tanturli
CREDIT: CHI L’HA VISTO

Il bambino è sparito dalla sua abitazione nella frazione di Campanara, nel comune di Palazzuolo sul Senio, in provincia di Firenze.

I genitori si sono resi conto che non era nel suo letto nella notte di lunedì 21 giugno. Hanno provato a cercarlo da soli, ma visto che i loro tentativi non hanno portato ai risultati sperati, alle 9 del mattino hanno deciso di chiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

Gli agenti, vista la tenera età del piccolo, coordinati dalla prefettura, hanno avviato in fretta tutte le ricerche. Solo 36 ore dopo, è arrivata la bella notizia che tutti stavano aspettando. Un giornalista de ‘La Vita in Diretta’, Giuseppe Di Tommaso, lo ha trovato sano e salvo sotto una scarpata.

intervista nicola tanturli
CREDIT: FACEBOOK

Leonardo Tanturli papà del piccolo Nicola, in un’intervista con l’inviato del Tg3, ha deciso di spiegare bene cosa è accaduto la notte della scomparsa. Ha ammesso che lui e la moglie hanno commesso un errore molto grave.

Le parole del padre dopo la scomparsa di Nicola Tanturli

Il bambino si è allontanato nella notte di lunedì 21 giugno. Il suo raggio di autonomia, a piedi da solo, era di pochi metri, una decina di metri massimo. Da casa poteva arrivare all’orto, o comunque nei dintorni.

Sinceramente non lo so che cosa è successo. Magari ha preso anche uno spaventato che lo ha poi portato fuori strada, perché non si orienta chiaramente. Avendo fatto quelle strade con noi, dopo alcune centinaia di metri, sarebbe tornato a casa, anche da solo.

Però magari, il buio, il vento forte di quella sera, possono averlo spinto fuori strada. Il punto in cui è stato trovato è a km da qua, in linea d’aria sono 3.

intervista nicola tanturli
CREDIT: TG3

È stato un errore non chiamare i soccorsi sin da subito. Sinceramente io conosco molto bene questa zona, ho cercato con la mia compagna tutta notte, fiducioso. Verso le 2 abbiamo sentito un pianto, che sono sicuro fosse suo, era a poche centinaia di metri da casa e abbiamo quindi cercato, ancora più motivati.

Dramma infinito per Michael Ballack: il figlio 18enne morto in un incidente stradale

Dramma infinito per Michael Ballack: il figlio 18enne morto in un incidente stradale

Dramma a Lecce, neonata trovata con una ferita alla gola ed abbandonata nel giardino: arrestata la mamma

Dramma a Lecce, neonata trovata con una ferita alla gola ed abbandonata nel giardino: arrestata la mamma

Ilaria Parimbelli, morta la ragazza di 26 anni malata da tempo

Ilaria Parimbelli, morta la ragazza di 26 anni malata da tempo

Andrea Destefanis, morto a 25 anni: investito da un trattore mentre era in sella alla sua bici

Andrea Destefanis, morto a 25 anni: investito da un trattore mentre era in sella alla sua bici

Milano, l'atleta Valentina Caso travolta ed uccisa a 32 anni

Milano, l'atleta Valentina Caso travolta ed uccisa a 32 anni

Il dramma senza fine di Manuele, compagno di vita di Laila El Harim

Il dramma senza fine di Manuele, compagno di vita di Laila El Harim

Eitan, bimbo sopravvissuto al Mottarone: zia e nonno si contendono l'affidamento

Eitan, bimbo sopravvissuto al Mottarone: zia e nonno si contendono l'affidamento