elisa trevisano morta

Addio a Elisa Trevisano, stella del basket: aveva 34 anni ed ha lasciato un bimbo piccolo

Lutto nel mondo del basket, Elisa Trevisano ha perso la vita: aveva 34 anni ed ha lasciato un bimbo piccolo

Un grave lutto ha colpito la città di Palermo, ma soprattutto il mondo del basket. Purtroppo Elisa Trevisano, di 34 anni, ha perso la sua battaglia più difficile, lasciando per sempre i suoi familiari, il marito Marco ed un bimbo piccolo. Era innamorata di questo sport sin da quando era una bambina. Aveva seguito le orme di suo padre.

elisa trevisano morta
CREDIT: FACEBOOK

Da quando si è diffusa la drammatica notizia, in molti hanno voluto pubblicare un messaggio per salutarla un’ultima volta e per far capire a tutti il suo amore per il basket.

Anche il padre di Elisa praticava questo sport ed è stato proprio lui ad insegnarle come giocare e come farsi valere in campo.

Ha vestito la maglia del Verga, la principale squadra di pallacanestro femminile di Palermo. Tutti i tifosi erano innamorati di lei, proprio per la sua tenacia ed il suo coraggio. Nonostante abbia perso molte partite, è sempre rimasta a testa alta ed ha fatto il possibile per non mollare.

elisa trevisano morta

Subito dopo ha deciso di giocare all’Otium, un’altra squadra della città ed alla fine ha deciso di ritirarsi. Il suo desiderio era proprio quello di poter insegnare il suo sport ad altri bambini. Dal 2015, ha anche deciso di unirsi al campus estivo TC2, che ha deciso di ricordarla con un commovente messaggio:

Maestra di basket, che sin dall’ingresso nel nostro staff, è stata amata e stimata da chiunque. Ragazza solare, una forza della natura, un vulcano di idee, una combattente fuori e dentro il campo.

Il commovente messaggio del marito di Elisa Trevisano sui social

Purtroppo Elisa era affetta da una malattia molto grave, che alla fine non le ha lasciato scampo. Il marito Marco, anche lui giocatore di pallacanestro, poco dopo il suo tragico decesso, ha voluto pubblicare qualcosa sul web, in ricordo della moglie. Ha scritto:

Nello sport e nella vita ci hanno sempre insegnato che non si molla, che bisogna lottare con tutte le forze. Tu questo l’hai sempre fatto! Hai sempre lottato per ciò che volevi e ci sei riuscita. Oggi ti dico che sono fiero ed onorato di esseri stato accanto. Sei stata sconfitta ma non ha mollato fino all’ultimo respiro, senza mai lamentarti.

elisa trevisano morta
CREDIT. FACEBOOK

Basta leggere tutti i messaggi che ti hanno dedicato per capire che tutto il palazzetto è in piedi ad applaudirti! Ti amo amore mio. Ora è il momento di riposare. Vorrei farti vedere quante persone ti vogliono bene, hai davvero lasciato qualcosa di indelebile in questo mondo. Io e Scricciolo ti porteremo per sempre nel nostro cuore. Ciao Bionda!

"Si tratta di una malattia che ti toglie tutto. Ho pensato di voler morire". Racconta a Verissimo della malattia dei suoi figli e Silvia Toffanin non trattiene le lacrime

"Si tratta di una malattia che ti toglie tutto. Ho pensato di voler morire". Racconta a Verissimo della malattia dei suoi figli e Silvia Toffanin non trattiene le lacrime

Caso Denise Pipitone, spunta una nuova foto sul profilo del legale di Piera Maggio. Federica Panicucci la mostra a Mattino 5

Caso Denise Pipitone, spunta una nuova foto sul profilo del legale di Piera Maggio. Federica Panicucci la mostra a Mattino 5

Paura per l'allenatore: tutta la sua famiglia è positiva e sua moglie è stata ricoverata allo Spallanzani

Paura per l'allenatore: tutta la sua famiglia è positiva e sua moglie è stata ricoverata allo Spallanzani

Il piccolo Lorenzo è morto 20 giorni dopo la sua nascita: lo straziante messaggio dei genitori

Il piccolo Lorenzo è morto 20 giorni dopo la sua nascita: lo straziante messaggio dei genitori

TRAGEDIA - bimbo di 3 anni ha perso la vita davanti agli occhi dei genitori, durante un matrimonio

TRAGEDIA - bimbo di 3 anni ha perso la vita davanti agli occhi dei genitori, durante un matrimonio

Senzatetto ritrova la sua famiglia: ecco la straordinaria trasformazione

Senzatetto ritrova la sua famiglia: ecco la straordinaria trasformazione

Donna 30enne incinta salvata dopo un distacco di placenta: il bimbo non ce l'ha fatta

Donna 30enne incinta salvata dopo un distacco di placenta: il bimbo non ce l'ha fatta