Adolescente depressa vuole farla finita

Adolescente depressa vuole farla finita: salvata da una frase scritta sulla tazza da Starbucks

Un atto di gentilezza del barista di Starbucks la salva

Un atto di pura gentilezza può fare la differenza nella vita di una persona. Come dimostra la storia di un’adolescente depressa che vuole farla finita. Ma il barista di un locale Starbucks, con le parole scritte su una tazza piena della sua bevanda preferita, la salva dal suicidio. E la giovane decide di ringraziarlo rendendo pubblica la notizia.

Bekah Georgy

Bekah Georgy vive a Salem, nel New Hampshire. Ama ballare, i cani e stare con le persone care. La sua vita non è semplice, però. Per la maggior parte della sua vita ha dovuto combattere contro l’anoressia. E ha tentato il suicidio cinque volte.

Nell’ottobre del 2015 Bekah Georgy ha raccontato di un giorno difficile da sopportare, in cui i pensieri suicidi si sono spesso presentati nella sua testa. Decise di andare da Starbucks per bersi una bella tazza di caffè. Ma il barista, dopo aver preso l’ordine, al posto di scrivere (male) il suo nome sulla tazza, ha fatto qualcosa in più.

Caro barista, non mi conoscevi e non conoscevi la mia storia. Soprattutto, probabilmente non sapevi che scrivere la semplice parola “sorriso” sul mio ordine avrebbe cambiato la mia giornata in meglio.

Una semplice parola, un sorriso donato a una ragazza che sembrava uguale a tante altre, ha fatto la differenza, in quel giorno in cui la giovane aveva più che mai bisogno di aiuto, perché stava attraversando un periodo davvero difficile.

tazza  di caffè

Adolescente depressa vuole farla finita, salvata da una tazza di Starbucks

Forse hai scritto ‘sorriso’ sul mio drink perché hai visto il tubo di alimentazione. O forse potresti vedere oltre il mio falso sorriso perché sei stato dove sono io. Ad ogni modo, ti sono grata. Non dovevi rendere speciale il mio ordine. Avresti potuto trattarmi come un altro cliente fastidioso. Ma ti sei preso quel secondo in più per aggiungere un po’ di positività a una vita che è stata riempita di così tanto negativamente ultimamente.

Adolescente depressa vuole farla finita

Un semplice gesto che ha cambiato la sua vita. Quel giorno e forse per sempre.

Un semplice atto di gentilezza può significare il mondo per qualcuno. Ora ho intenzione di trasmettere questa speranza. Quindi barista, grazie. Grazie per aver cambiato la mia giornata.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"