Giuliano Margherita ricoverato ospedale

Aggiornamento sulle condizioni di salute del piccolo Giuliano Margherita

Giuliano Margherita è stato operato ed ha superato la notte. I medici lo tengono sotto osservazione e non si espongono ancora

Tante le preghiere per piccolo Giuliano Margherita, di persone che sperano che riesca a vincere la sua battaglia.

Giuliano Margherita ricoverato ospedale
Credit: Antonello Velardi – Facebook

Tutti ricordano la sua storia, è stato abbandonato dopo il parto vicino un cassonetto della spazzatura ed è stato trovato da due amorevoli persone, Giuliano e Margherita, Ed è proprio da loro che ha preso il nome che porta oggi.

Il piccolo Giuliano non vede e soffre di problemi respiratori. Ed è proprio a seguito di una crisi, che è stato ricoverato d’urgenza al Santobono di Napoli.

Giuliano Margherita ricoverato ospedale
Credit: Antonello Velardi – Facebook

Dopo una lunga lotta, il Sindaco di Marcianise e suo attuale tutore legale, Antonello Velardi, ha fatto sapere che i medici lo hanno sottoposto ad un intervento chirurgico durato sei lunghe ore e che lo hanno informato della causa della sua situazione, una seria forma di peritonite.

Nel nuovo aggiornamento pubblicato su Facebook, il primo cittadino ha fatto sapere che Giuliano ha superato la notte all’interno del reparto di rianimazione pediatrica del Santobono e al momento si trova sotto osservazione dei medici.

Quest’ultimi non fanno previsioni e tutto ciò che adesso bisognerà fare, è attendere e capire la reazione del bambino post operatoria.

Antonello Velardi ha ringraziato tutti per il supporto e per le tante preghiere, la situazione del piccolo Giuliano è molto complessa.

Il bambino è stato adottato da tutta la comunità, tutti lo amano e lo sostengono. Purtroppo soffre di gravi condizioni di salute dalla nascita.

La storia di Giuliano Margherita

Giuliano Margherita è stato trovato abbandonato accanto ad un cassonetto della spazzatura, subito dopo la nascita. Non vedente e con gravissimi problemi di mobilità.

Dopo il ritrovamento, il piccolo è stato affidato in un centro di accoglienza e poi ad una famiglia che aveva fatto richiesta di adozione. La stessa famiglia che in seguito ha fatto un passo indietro e lo ha restituito al centro di accoglienza.

Il sindaco se ne è assunto la patria potestà e oggi è il suo tutore legale. Ma non è l’unico a prendersi cura di lui, Giuliano Margherita è amato da tutti.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"