Il racconto di Alice

Alice, amica dei 4 ragazzi morti a Godega, doveva essere con loro in auto

Il dolore immenso di Alice, un'amica dei 4 ragazzi morti nell'incidente di Godega, che per puro caso non si è trovata con loro in auto

Il dolore è ancora tantissimo per quando accaduto a Godega Sant’Urbano nella notte tra sabato e domenica scorsi. Quattro ragazzi, tutti poco più che 18enni, hanno perso la vita in un terribile incidente stradale. Per un puro gioco del destino, in quell’auto non ci si è trovata anche Alice, una loro amica che era con loro fino a pochi minuti prima della tragedia.

Il racconto di Alice

Un altro week end drammatico sulle strade italiane, che sono state per l’ennesima volta teatro di incidenti stradali tragici in cui hanno perso la vita diverse persone.

Il più grave è stato quello avvenuto nella strada tra Cordignano e Godega Sant’Urbano, intorno alle 2:00 della notte tra sabato e domenica.

Un’auto con a bordo 4 ragazzi, alla fine di un rettilineo, è uscita fuori strada ed ha impattato violentemente contro un albero. I soccorsi, giunti prontamente sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso di tutti i giovani.

Quattro anime pure, unite da un’amicizia che durava fin dall’infanzia. Si chiamavano Daniele Ortolan, Daniele De Re, Marco Da Re e Xhuliano Kellici e avevano tutti tra i 18 e i 19 anni. Quattro famiglie distrutte completamente nel giro di un istante.

Il racconto della loro amica Alice

Il dolore della mamma di Daniele Ortolan

Dopo aver trascorso una serata in compagnia, i quattro ragazzi avevano deciso di andare a mangiare qualcosa al Burger King prima di andare a dormire.

Con loro, prima di salire in auto e partire per quello che si è rivelato essere il loro ultimo tragico viaggio, c’era anche Alice, una cara amica. Per puro caso, la ragazza, su quella macchina non ci è mai salita.

Come racconta il quotidiano locale Il Gazzettino, la ragazza non aveva fame e aveva deciso di salutare i suoi amici e tornarsene a casa a piedi, essendo essa a pochi metri di distanza.

Il dolore della mamma di Daniele Ortolan

Alice non poteva immaginare quello che stava per accadere ed ora non riesce a darsi pace. Un pensiero ed un dolore che la accompagnerà per tutta la vita.

Un dolore che sarà costante anche nelle vite di tantissimi altri ragazzi, amici di Daniele, Daniele, Marco e Khuliano, che ancora non si rassegnano alla tremenda tragedia capitata.