Il dolore della mamma di Daniele Ortolan

Il dolore immenso della mamma di Daniele Ortolan, morto nell’incidente di Godega

"Ciao mio amato figlio, campione di gioia e felicità": il dramma della mamma di Daniele Ortolan, uno dei 4 giovani morti sabato a Godega

Una tragedia devastante quella capitata nella notte tra sabato e domenica scorsi a Godega, nel Trevigiano, dove 4 ragazzo poco più che 18enni hanno tutti perso la vita in un terribile incidente stradale. Tra loro c’era anche Daniele Ortolan, ragazzo gentile e amante del nuoto, che praticava anche a livello agonistico. Sua mamma, la signora Tiziana, ha affidato ai social un toccante messaggio di addio per il suo ragazzo.

Il dolore della mamma di Daniele Ortolan

Anche l’ultimo week end, come purtroppo tutti, è stato drammatico per quanto riguarda le morti sulle strade italiane. L’incidente più eclatante, quello con un bilancio più tremendo, è avvenuto a Godega Sant’Urbano, nel trevigiano.

Quattro ragazzi tra i 18 e i 19 anni, amici fin da quando erano solo dei bambini, hanno incontrato la loro morte in un terribile incidente stradale che ha visto coinvolta l’auto su cui viaggiavano.

Dopo una serata in compagnia stavano tornando a casa. Percorrevano via Cordignano e alla fine di un lungo rettilineo, per cause in corso di accertamento, la vettura è uscita fuori strada e si è schiantata contro un grosso albero.

Per loro, Daniele De Re residente Cordignano (Treviso), Xhuliano Kellici sempre di Cordignano, Daniele Ortolan di Orsago (Treviso), e Marco Da Re di Caneva (Pordenone), non c’è stato nulla da fare.

Il dolore della mamma di Daniele Ortolan

Il dolore della mamma di Daniele Ortolan

I ragazzi erano tutti giovanissimi, studenti e amanti dello sport.

Daniele amava il nuoto, che praticava a livello agonistico e che insegnava ai meno esperti. La Nottoli Nuoto, società per cui il ragazzo militava, ha affidato ai social un toccante post di addio.

Il dolore della mamma di Daniele Ortolan

Post al quale, poco dopo, se ne è aggiunto un altro ancora più struggente. A scriverlo è stata Tiziana Tavian, la sua mamma, completamente devastata dalla scomparsa del suo ragazzo.

Ciao mio amato figlio, campione di gioia e felicità. Che tu possa nuotare tra gli angeli in paradiso e raggiungere traguardi che solo tu puoi. Siamo distrutti dal profondo dolore, indescrivibile ed immenso. Ringrazio la famiglia Nottoli nuoto che insieme ha condiviso la gioia di averti amato. La tua e la nostra seconda famiglia. Riposa in pace Daniele. La tua mamma, il tuo papà e il tuo fratello Diego.