Alvaro Morata papà

Alice Campello torna sui social dopo il parto turbolento e la terapia intensiva

Dopo giorni di ansia e preoccupazione, Alice Campello è tornata dalla sua famiglia e anche sui social, dove ha tranquillizzato tutti

Dopo giorni di ansia e paura, Alice Campello, che è diventata mamma per la sua quarta volta, è tornata sui social. Due giorni fa ha partorito la piccola Bella e per delle complicazioni è finita in terapia intensiva. Parole soprattutto di ringraziamento quelle dell’influencer e moglie del bomber spagnolo Alvaro Morata.

Alvaro Morata papà
Credit: alvaromorata – Instagram

Gli ultimi giorni, per Alvaro Morata e per la sua bellissima moglie Alice Campello sono stati, allo stesso tempo, i più belli e i più brutti delle loro vite.

Se da una parte c’è stata la gioia per la nascita della piccola Bella, la loro quarta figlia insieme, arrivata a far compagnia ad Alessandro, Edoardo e Leonardo, dall’altra c’è stata tanta paura.

Alice Campello mamma
Credit: alvaromorata – Instagram

Sì. Perché subito dopo il parto, la modella, influencer e figlia del noto imprenditore italiano nel settore delle automobili, ha avuto delle complicazioni che hanno costretto i medici della clinica universitaria Navarra di Madrid a ricoverarla nel reparto di terapia intensiva.

A raccontare passo passo quello che stava accadendo, ci ha pensato Alvaro Morata. L’attaccante spagnolo, ex calciatore anche della Juventus, ha abbracciato con amore infinito la sua quarta bimba, ma allo stesso tempo ha vissuto i “giorni più brutti della sua vita“.

Le prime parole di Alice Campello

Fortunatamente, dopo solo qualche ora, Alice Campello è stata dimessa dalla terapia intensiva ed è potuta tornare in reparto insieme a Bella e alla sua famiglia.

Alice Campello svela il nome della bimba
Credit: alicecampello – Instagram

Un giorno di riposo ed eccola che subito ha voluto tranquillizzare tutti i fan di persona, pubblicando un lungo e sentito post sul suo account Instagram. Parole di ringraziamento le sue, per i medici che si sono presi cura di lei e, soprattutto, per il suo Alvaro.

Grazie a tutti per i bellissimi messaggi, per tutti i fiori e per esservi preoccupati per me. Grazie ad ogni singola persona di @clinicanavarra ma soprattutto alla dottoressa Muñoz ❤️ al Dr Chiva, Dr Vaquero, Dr Alonso e a tutti i dottori e ostetriche (soprattutto a Maria Victoria e Raquel). GRAZIE @alvaromorata sei l’amore della mia vita. Il miglior papà che potessi scegliere per i miei figli e il regalo più grande che potesse farmi Dio. Non ho parole per quello che fai ogni giorno per me e per tutto l’amore che mi dai.. mi fai sentire in ogni secondo il centro della tua vita e la tua priorità. Ti amo!