Victoria Obidina e Alice

Alice è con i nonni dopo essere stata separata dalla mamma rapita dai russi all’Azovstal

La piccola chiede della sua mamma

Finalmente al sicuro, finalmente con persone che conosce. Alice ora è con i nonni: ha fatto il giro del mondo la storia della bimba separata dalla mamma nelle acciaierie Azovstal, in Ucraina. La donna, medico militare, si occupava di curare i militari feriti. Quando le truppe russe sono entrate nello stabilimento l’hanno portata via, lasciando la bimba completamente sola.

Victoria Obidina
Fonte foto da Twitter

La piccola Alice è ora al sicuro con i suoi nonni. Il nonno ha lasciato la Polonia, dove si trova rifugiato insieme alla moglie, per tornare in patria a prendere la nipotina, rimasta sola nell’acciaieria Azovstal, dopo che la mamma è stata portata via dai russi.

La bella notizia arriva da Antonina Matveeva, capo del Servizio per l’infanzia dell’Oblast di Zaporizhia, una delle 24 regioni in cui è divisa l’Ucraina. La storia della piccola Alice sta facendo in queste ore il giro del mondo e per fortuna oggi è con i suoi amati nonni.

Il capo del Servizio per l’infanzia della regione ucraina, come riportato da Radio Svoboda, spiega che la bambina ora andrà in Polonia insieme al nonno, dove si ricongiungerà anche con la nonna, che la sta aspettando a braccia aperte.

Sono stati rilasciati i documenti, sono stati ricevuti i duplicati del certificato di nascita della bambina che ora è in partenza.

Alice

Alice è con i nonni e starà in Polonia in attesa di avere notizie (si spera buone) sulla sua mamma

Alice era stata separata dalla madre, Victoria Obidina, medico militare che si occupava di curare i militari ucraini rinchiusi nell’impianto siderurgico, durante un massiccio piano di evacuazione. I russi l’hanno catturata, lasciando Alice da sola.

Victoria Obidina e Alice

Alice era stata poi trovata mentre leggeva un libro. L’hanno subito affidata alle cure della famiglia di un dipendente comunale, in attesa di contattare i parenti più stretti. E sperando che possa presto riabbracciare la mamma, che si troverebbe in un campo di filtrazione.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"