La storia di Allison, giovane mamma morta

Allison, madre di 3 figli muore dopo aver aspettato lunghe ore al pronto soccorso per un dolore lancinante

Una storia che si è diffusa in tutto il mondo. Allison, una giovane mamma, è morta per un mal di stomaco, dopo ore di attesa in ospedale

Questa storia è diventata virale sul web e ha commosso il mondo intero. Racconta la vicenda di Allison, una giovane mamma che ha perso la vita dopo un improvviso mal di stomaco. Nessuno è riuscito a capire cosa le sia accaduto, nemmeno i medici.

La storia di Allison, giovane mamma morta

Gunther Holthoff, il marito, ha raccontato che tutto è iniziato il 31 dicembre, quando la moglie Allison e madre dei suoi tre figli, si è svegliata lamentando di avere un forte mal di stomaco.

Inizialmente non si è preoccupato, a settembre era caduta da cavallo e spesso accusava dei dolori, conseguenti a quel trauma.

La donna, per alleviare il fastidio, ha deciso di fare un bagno caldo.

La storia di Allison, giovane mamma morta

All’improvviso, i bambini sono corsi a chiamare il loro papà, la loro mamma era sofferente e distesa sul pavimento.

Ho deciso di non chiamare i servizi di emergenza, perché quando è caduta da cavallo, sono arrivati dopo quattro ore. L’ho fatta salire sulla nostra macchina e l’ho portata al pronto soccorso personalmente. Erano circa le 11:00.

La povera Allison urlava, non riusciva più a sopportare, chiamava le infermiere con voce disperata.

Mi ha detto che si sentiva come se stesse morendo, le hanno fatto subito gli esami del sangue e delle urine e poi ci hanno lasciato in sala d’attesa. Più volte sono andato a cercare qualcuno, mia moglie stava troppo male. Soltanto quando ha iniziato a contorcersi, ci hanno prestato attenzione. Un’infermiera mi ha persino chiesto se fosse sotto effetto di qualche droga.

Intorno alle 18:00, dopo tutte quelle ore, la donna ha iniziato a contorcersi, aveva la pressione bassa e il battito cardiaco accelerato. Il marito ricorda che è successo tutto velocemente. Nessun medico riusciva a capire cosa le stesse accadendo, hanno provato a somministrarle antidolorifici in via endovenosa.

All’improvviso i suoi occhi hanno iniziato a… non riesco nemmeno a dirlo. Era in arresto cardiaco e aveva bisogno di misure salvavita. Hanno provato a rianimarla per lungo tempo, ma alla fine si sono arresi. Mi hanno guardato con la testa bassa e mi hanno detto che non potevano fare altro.

Il decesso di Allison è stato dichiarato alle 23:00 del 31 dicembre. Oggi, il marito ha denunciato l’ospedale, perché è convinto che la negligenza dei medici, che li hanno lasciati ad aspettare ore ed ore, sia la causa della perdita di sua moglie.

La storia di Allison, giovane mamma morta

Purtroppo mi sento come se sia stata trascurata, fino al punto in cui non potevano più ignorarci perché soffriva troppo. Io mi sento perso, così come si sentono i miei figli. Oggi, dal 31 dicembre, stiamo ancora aspettando il rapporto dell’autopsia, che forse ci rivelerà il motivo per cui è morta.