Angelina Mango ricorda il papà Pino

Angelina Mango ricorda il suo papà nella casetta di Amici 2022

Con grande commozione, Angelina ricorda la morte del papà Mango davanti ai suoi compagni allievi di Amici: "Si è scatenato l'inferno"

Angelina Mango è una degli allievi della scuola di Amici nell’edizione di quest’anno. Era impossibile non far parlare di sé per il legame familiare con Pino Mango, il noto cantante scomparso nel 2014 a seguito di un malore sul palco. In una chiacchierata a cuore aperto con i suoi compagni di avventura, la ragazza ha ricordato suo padre e spiegato come ha vissuto quel triste periodo che ha seguito il lutto.

Angelina Mango ricorda il papà Pino

Era la sera del 7 dicembre del 2014 quando la musica italiana perdeva, improvvisamente e assolutamente in maniera inaspettata, uno degli artisti più prolifici, talentuosi e amati degli ultimi decenni.

Pino Mango aveva compiuto il suo 60esimo compleanno soltanto un mese prima e quella sera, quella del 7 dicembre 2014, si trovava su un palco a fare ciò che gli riusciva meglio, ossia dare fiato alla sua voce e intonare melodie capaci di emozionare.

Improvvisamente il cantautore accusò un malore e chiese l’aiuto dei suoi collaboratori, che immediatamente lo soccorsero e portarono dietro le quinte.

I medici tentarono di tutto per salvarlo, ma poche ore più tardi il cuore dell’artista si fermò per sempre.

Nessuno ha mai dimenticato Mango, soprattutto i suoi familiari, con la moglie Laura e i figli Filippo e Angelina su tutti.

Quest’ultima ha ereditato la passione per la musica dal papà e oggi è una talentuosa allieva della scuola di Amici, il noto talent show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi.

Angelina ricorda il papà Mango

Angelina Mango ricorda il papà Pino

In uno dei tanti momenti che Angelina Mango ha trascorso all’interno della casetta degli allievi di Amici, ha voluto aprire il suo cuore ai suoi compagni e ricordare il suo adorato papà.

Ha raccontato di essere nata nel 2001 a Maratea, in Basilicata, in una famiglia di musicisti, visto che sia sua mamma che suo papà erano cantanti. Così anche lei ha assorbito quella passione. Poi, riguardo alla scomparsa di suo padre, ha detto:

Ho iniziato il liceo scientifico a settembre e a dicembre è morto mio padre. Aveva 60 anni. È stato pesante. Si è scatenato l’inferno nella mia mente in quel momento, perché poi era tutto sotto le telecamere.

Angelina Mango ricorda il papà Pino

Angelina, sua mamma e suo fratello, poco dopo si trasferirono a Milano, dove lei ha conosciuto il suo attuale ragazzo e ha ricominciato a vivere.

Uno dei suoi compagni gli ha poi chiesto se ascolta mai le canzoni del padre e lei ha risposto:

Ogni tanto, ma se mi fa male no. È bello sapere che possa ascoltare la sua voce quando voglio, ma non è la cosa più importante che mi ha lasciato.