antonio cioffo morto

Arienzo, bimbo di 8 anni colpito da un malore, ha perso la vita: disposta l’autopsia

Arienzo, Antonio Cioffo un bimbo di soli 8 anni, ha perso la vita dopo aver accusato un malore improvviso

Un evento tragico è avvenuto nella serata di domenica 17 gennaio. Antonio Cioffo, un bimbo di soli 8 anni, ha perso la vita dopo aver accusato un forte malore. I medici dopo il suo arrivo nell’ospedale, hanno provato a fare il possibile per salvarlo, ma tutti i loro tentativi non hanno portato ai risultati sperati.

antonio cioffo morto

Un evento tragico, che ha spezzato il cuore di migliaia di persone. Tutta la comunità ora sta provando a far sentire la sua vicinanza ai familiari, colpiti dall’improvviso e drammatico lutto.

Secondo le informazioni rese note da alcuni media locali, il dramma si è consumato nella notte di domenica 17 gennaio. Precisamente ad Arienzo, un piccolo comune in provincia di Caserta.

Tutta la famiglia era in casa e fino a quel momento, non era accaduto nulla di insolito. Improvvisamente, il piccolo Antonio ha iniziato ad accusare uno strano malore ed aveva anche delle difficoltà respiratorie.

antonio cioffo morto

I genitori si sono presto resi conto che la situazione era critica ed è per questo che hanno chiesto l’intervento del 118. Gli operatori sanitari lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale di San’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Raggiunta la struttura, i medici hanno capito in fretta le sue gravi condizioni ed hanno subito cercato di fare il possibile per salvarlo. Tuttavia, i loro disperati tentativi non hanno portato ai risultati sperati. Il piccolo Antonio è deceduto nello stesso nosocomio, pochi minuti dopo il suo arrivo.

Morte Antonio Cioffo: le indagini

Gli inquirenti ora vogliono capire esattamente cosa sia accaduto. Per questo hanno disposto l’autopsia ed il sequestro della salma. L’esame autoptico potrà dare tutte le risposte ai genitori e anche ai medici.

Al momento non è esclusa nessuna ipotesi. Infatti è probabile anche il bimbo fosse affetto da Coronavirus, poiché presentava alcuni sintomi dell’infezione. Giuseppe Guida, il sindaco di Arienzo, appena è venuto a conoscenza del dramma, ha pubblicato un messaggio sul suo profilo Facebook. Sull’accaduto ha dichiarato:

antonio cioffo morto

Questa mattina, Arienzo si sveglia con una notizia che lascia sgomenta ed addolorata l’intera comunità. L’amministrazione partecipa, con profonda commozione, al dolore della collettività e si stringe intorno ad i familiari del piccolo Antonio. Purtroppo è scomparso prematuramente, stanotte, per un improvviso malore!

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

Al funerale del Principe Filippo, accadrà una cosa mai vista nella storia della monarchia britannica: come e dove seguire la funzione in Tv

Al funerale del Principe Filippo, accadrà una cosa mai vista nella storia della monarchia britannica: come e dove seguire la funzione in Tv

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: emersi nuovi sconcertanti elementi sui loro denti. Ecco come sono andate le cose secondo l'avvocato di famiglia

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: emersi nuovi sconcertanti elementi sui loro denti. Ecco come sono andate le cose secondo l'avvocato di famiglia

Denise Pipitone: perché la magistratura dovrebbe riaprire le indagini e cosa è successo dopo la scomparsa. Parla la pm che si occupò del rapimento della bambina

Denise Pipitone: perché la magistratura dovrebbe riaprire le indagini e cosa è successo dopo la scomparsa. Parla la pm che si occupò del rapimento della bambina

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

L'appello della sorella di Mina: "Ridatemi le cose di mia sorella, sul cellulare ci sono tutte le sue foto, tutti i nostri ricordi"

L'appello della sorella di Mina: "Ridatemi le cose di mia sorella, sul cellulare ci sono tutte le sue foto, tutti i nostri ricordi"

Dopo giorni, Piera Maggio ha deciso di commentare in diretta tv ciò che è accaduto con la trasmissione russa. Ecco le sue parole

Dopo giorni, Piera Maggio ha deciso di commentare in diretta tv ciò che è accaduto con la trasmissione russa. Ecco le sue parole