Arrestato il padre della piccola Jolanda

Morta neonata di 8 mesi in ospedale. I genitori sono arrivati con la piccola priva di sensi. Il suo corpicino coperto di lividi. Arrestato il padre.

AGGIORNAMENTO al 24/06 ore 18:50

Un primo esame del medico legale, ha stabilito che la piccola Jolanda, sul corpicino, presentava escoriazioni ed ecchimosi, recenti e di qualche giorno fa. In seguito a questi primi indizi, le forze dell’ordine hanno accusato i due genitori di omicidio volontario aggravato. Il padre, Giuseppe Passariello, accusato di ripetuti maltrattamenti sulla neonata, è stato trattenuto in carcere, mentre la mamma, Imma Monti, è ancora in libertà. L’esame autoptico è stato effettuato questo pomeriggio alle 15:00, ma i risultati non sono ancora stati resi pubblici. Presto ulteriori aggiornamenti.

Lo scorso sabato notte, all’interno della struttura sanitaria Umberto Primo, di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno (in Campania), si è verificata un’orribile tragedia. Una neonata di solo otto mesi, di nome Jolanda, è morta. Secondo quanto riportato, la bambina è stata portata dai suoi genitori, già priva di sensi. Dopo i controlli, i medici hanno notato che il suo corpicino era pieni di lividi ed hanno avvertito le forze dell’ordine.

Gli agenti hanno subito fermato i due genitori e li hanno interrogati per ben due giorni. Le loro dichiarazioni non sono state ancora rese pubbliche, ma sembrerebbe che le due versioni, abbiamo mostrato delle discordanze e alla fine, la Procura ha emesso un fermo per Giuseppe Passariello, il papà.

Sono stati interrogati anche i medici che sono intervenuti quella notte e i vicini della famiglia, che risiede a Sant’Egidio del Monte Albino.

L’autopsia sul corpo della bambina, verrà effettuato questo pomeriggio e i risultati saranno determinati e stabiliranno la causa reale della morte della piccola Jolanda, visti i sospetti di una morte “non naturale”.

Il coordinatore delle indagini degli investigatori, è il sostituto procuratore Roberto Lenza

Giuseppe Passariello e sua moglie, Imma Monti, erano seguiti dagli assistenti sociali. Si sono trasferiti in provincia di Salerno da circa un anno e mezzo.

Secondo i medici, sul corpo della neonata, c’erano lividi recenti, ma anche lividi risalenti a qualche giorno prima.

I due hanno anche un figlio più grande, che adesso è stato affidato ai nonni.

Il Sindaco di Sant’Egidio del Monte Albino, ha dichiarato lutto cittadino per il giorno dei funerali della piccola Jolanda.

Purtroppo non è l’unica tragedia in questi ultimi giorni. Ricordiamo quella del piccolo Edoardo Bassani, il bambino di soli 4 anni, morto affogato all’interno del parco divertimenti Mirabilandia. Ecco cosa hanno ripreso le telecamere. Leggete qui: le immagini delle telecamere di sorveglianza di Mirabilandia

Cambio di colore delle Regioni: chi rischia il rosso?

Cambio di colore delle Regioni: chi rischia il rosso?

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

Ragazza di 17 anni morta in casa: quali sono le cause del decesso?

Ragazza di 17 anni morta in casa: quali sono le cause del decesso?

Assembramenti davanti ai supermercati Lidl, la gente si  accalca per comprare un nuovo prodotto

Assembramenti davanti ai supermercati Lidl, la gente si accalca per comprare un nuovo prodotto

"Mamma sto male!" Alessia entra in coma nel giorno del suo 22esimo compleanno

"Mamma sto male!" Alessia entra in coma nel giorno del suo 22esimo compleanno

Mamma di un ragazzo disabile implora il vaccino: in suo aiuto, il commovente gesto di un 91enne

Mamma di un ragazzo disabile implora il vaccino: in suo aiuto, il commovente gesto di un 91enne

Tragedia a Cava de’ Tirreni, 45enne muore mentre prega sulla tomba dei genitori

Tragedia a Cava de’ Tirreni, 45enne muore mentre prega sulla tomba dei genitori