Bambino di 3 anni positivo

Bambino di 3 anni positivo al Coronavirus: contagiati altri 7 minori

Bambino di 3 anni positivo al Coronavirus. Contagiati altri 7

Bambino di 3 anni positivo al Coronavirus. Il piccolo ha ricevuto esito positivo al tampone. Di conseguenza l’Asl di competenza ha attivato tutti i protocolli per rintracciare tutti i contatti avuti dal piccolo. Altri 7 minori contagiati sono risultati positivi all’infezione da Covid-19 nel Lazio.

Dispositivi di protezione personale

La Regione Lazio ha aggiornato i dati relativi ai nuovi casi di Coronavirus. In tutti i tamponi positivi sono stati 37 solo nella giornata di mercoledì 13 agosto. Positivo il figlio di due cittadini francesi arrivati in Italia per far visita alla famiglia che vive qui. Le autorità sanitarie hanno già avviato l’indagine epidemiologica per mettere in isolamento tutti i membri della famiglia e i contatti avuti dal piccolo. E provvederanno anche a eseguire i tamponi.

Infezione da Covid-19

Anche la mamma del piccolo, una donna francese di 38 anni, ha avuto esito positivo dal tampone. Tra gli altri positivi della giornata c’è una ragazza di 18 anni, appena rientrata da un viaggio a Malta, e una ragazza di 19 anni, appena rientrata da Corfù, in Grecia. 18 casi su 37 risultano di importazione o di ragazzi che hanno fatto ritorno dalle vacanze estive prenotate all’estero.

Come proteggersi dal Cocornavirus

Bambino di 3 anni positivo e gli altri minori positivi

Il bambino di 3 anni figlio di una coppia francese arrivata in Italia non è l’unico minore ad aver contratto il virus nel Lazio nell’ultima settimana. In 7 giorni si parla di 7 casi di bambini positivi al Coronavirus, come segnalato dalla Regione Lazio. Prima il 6 agosto la positività di un bambino di 11 anni. Il giorno seguente, invece, un bambino di solo un anno ha ricevuto la diagnosi di Covid-19.

Bambino di 3 anni positivo

Oltre a loro, anche un bambino di 8 anni che frequentava un centro estivo a Rieti e una bambina di 7 anni che andava nella stessa struttura. Pochi giorni dopo, sempre a Rieti, un bambino di due anni è risultato positivo, dopo che una delle maestre del centro estivo frequentato ha contratto la malattia. E poi c’è il caso della bambina di 18 mesi che vive nel centro d’accoglienza per rifugiati “Mondo Migliore” di Rocca di Papa con la mamma. Infine, una bambina romana di 8 anni.

Aifa ritira farmaco per l’anemia: i lotti interessati

Coppia si trasferisce nella casa dei nonni e trovano un tesoro nascosto

Anziano viveva in condizioni terribili: è stato adottato dai suoi vicini

Torino, Claudio Baima Poma uccide il figlio di 11 anni e poi si toglie la vita

Undicenne investito a San Giorgio a Cremano, mamma esclude la challenge su TikTok

Bertie Spencer, neonato sopravvissuto a 3 attacchi cardiaci

Roma, mamma e figlia muoiono durante il parto