Bimba con febbre a Palermo

Bimba con febbre a Palermo attende fuori dall’ospedale l’esito del tampone

La bimba con febbre fuori dall'ospedale di Palermo in attesa dell'esito del tampone

Bimba con febbre costretta ad aspettare fuori in auto l’esito del tampone. La piccola di soli 18 mesi si era presentata all’ospedale di Palermo con i sintomi del nuovo Coronavirus. I sanitari hanno messo in atto il protocollo previsto. Ma la mamma denuncia l’attesa per ore fuori dalla struttura sanitaria, con una bambina così piccola.

Mamma in ospedale con mascherina
Fonte Pixabay

La storia è stata raccontata dalla mamma Roberta Sorgi al Giornale di Sicilia. La donna ha portato la piccola di 18 mesi con febbre alta all’ospedale dei Bambini di Palermo.

Aveva la febbre a 38.5 gradi da quattro giorni. Per lei era necessario un ricovero in ospedale. Ma prima il medico nella tenda triage ha disposto il tampone sia alla piccola sia alla mamma, che è avvocato.

Caso sospetto di Covid-19
Fonte Pixabay

Quando dall’Ospedale Cervello di Palermo è arrivato un altro bambino con sospetto Covid, per precauzione hanno chiesto alla donna di uscire dall’area grigia. Ma non c’era posto per loro.

Così hanno deciso di andare in auto, con la garanzia che entro un paio d’ore sarebbe arrivato l’esito del test. Ma così non è stato.

Esito del tampone positivo
Fonte Pixabay

Bimba con febbre alta aspetta per 8 ore in auto l’esito del tampone

La donna racconta di essere rimasta in auto con la bambina di appena 18 mesi con la febbre alta dalle 14.30 alle 22.30. Alla fine per fortuna hanno ricevuto una bella notizia.

Il tampone ha dato esito negativo alla fine. Così hanno potuto riportare la piccola in reparto.

Bimba con febbre a Palermo
Fonte Pixabay

La donna sostiene che “forse chi è al vertice non ha percezione di ciò che accade realmente“. E in effetti far aspettare così tanto una bambina in auto con la febbre alta non è proprio la procedura migliore.

Per fortuna la piccola è negativa e ha potuto far rientro in reparto dove verrà curata. Ma un’attesa di 8 ore non è assolutamente accettabile.

Lockdown soft entro il 10 novembre: cosa prevede

Giuseppe Conte: "Siamo nello scenario 3. Poi c'è solo il lockdown totale"

Rimini, bimbo di 9 anni morto: il messaggio della società sportiva

Covid Campania, nuova ordinanza: chiuse anche materne e asili nido. Arzano sempre zona rossa

Scenario 4, rischio sempre più concreto per l'Italia: in cosa consiste, le limitazioni previste

Coronavirus, baciare i bambini li espone al contagio

Daniele Mondello e la melodia dedicata a Viviana e Gioele