tragedia centro commerciale bimbo di 3 anni

Bimbo di 3 anni precipita in un centro commerciale davanti agli occhi del padre

La tragedia è accaduta in Brasile, in un centro commerciale. Un bimbo di 3 anni ha perso la vita davanti agli occhi del suo papà

Lo spiacevole episodio è accaduto in Brasile, ma in pochissime ore ha raggiunto ogni parte del mondo, sconvolgendo tutti. Luan Vaz Moreas, un bimbo di soli 3 anni, ha perso la vita dentro un centro commerciale, davanti agli occhi del suo papà.

tragedia centro commerciale bimbo di 3 anni

Il piccolo stava passeggiando accanto al genitore, al quarto piano del centro commerciale. In un momento di distrazione del padre, il bimbo di 3 anni è riuscito ad arrampicarsi e a scavalcare una barriera protettiva, precipitando per 4 piani.

Il tutto è avvenuto in pochi istanti, nessuno nel caos è riuscito a vedere cosa Luan stava facendo o a impedire lo straziante episodio.

Le forze dell’ordine ora hanno avviato le indagini all’interno del grande magazzino Erico Verissimo, situato a Cruz Alta, nello stato del Rio Grande do Sul.

Il bimbo di 3 anni è precipitato per circa 15 metri e la caduta a terra non gli ha lasciato scampo.

tragedia centro commerciale bimbo di 3 anni

Quando il padre è riuscito a realizzare cosa era davvero accaduto, è entrato in uno stato di confusione. Ha visto il figlio perdere la vita davanti ai suoi occhi, senza poter far nulla per impedirlo o per salvarlo.

I medici non sono riusciti a salvare il bimbo di 3 anni

I soccorritori hanno trasportato con immediata urgenza il piccolo in ospedale, grazie all’elisoccorso. Purtroppo i medici non hanno potuto fare nulla per aiutarlo, si è spento lo stesso giorno all’interno della struttura sanitaria, dopo ore di agonia.

tragedia centro commerciale bimbo di 3 anni

Gli inquirenti hanno visionato le telecamere di sorveglianza, per riuscire a capire come fosse accaduto. Le immagini hanno mostrato il minore mentre scavalcava una barriera protettiva del soppalco al quarto piano.

Il centro commerciale Erico Verissimo, dopo quando accaduto, ha voluto mandare le condoglianze alla famiglia e mostrare la propria solidarietà e la propria vicinanza. La società si è messa a disposizione delle autorità per qualsiasi tipo di collaborazione o di intervento nel centro commerciale, per aumentare la sicurezza e far in modo che non accada mai più un episodio del genere.