Bimbo in fase terminale

Bimbo in fase terminale festeggia il Natale tre mesi prima

Festa di Natale in anticipo per il bimbo in fase terminale: ecco cos'hanno realizzato queste genitori

Bimbo in fase terminale riceve dai suoi genitori un regalo bellissimo. I medici non avevano dato molte speranze alla famiglia. E così mamma e papà hanno deciso di organizzare per lui la festa di Natale in anticipo, tre mesi prima rispetto al calendario. Per permettergli di festeggiare quel giorno insieme agli affetti più cari.

Festa di Natale per bambini
Fonte Pixabay

Laura e Ashley Price vivono a Wakefield, in Inghilterra. Ellis, il loro bambino di soli 3 anni, aveva un cancro al cervello. I medici avevano già avvisato la famiglia che il piccolo, purtroppo, era in fase terminale. Con tutta probabilità non sarebbe arrivato a dicembre.

I genitori, distrutti dalla brutta notizia, hanno deciso di fare un dono al piccolo. Per potergli far vivere il suo ultimo Natale. Il più bello che avesse mai vissuto.

Regali di Natale impacchettati
Fonte Pixabay

La coppia ha invitato tutte le persone che conoscevano e anche i lettori del The Sun, giornale inglese che hanno coinvolto, a inviare al bambino delle cartoline di Natale, per fargli gli auguri e fargli sentire l’aria di festa con tre mesi e mezzo di anticipo rispetto alla data scritta sul calendario.

Ovviamente in molti hanno scritto a Ellis: a casa della famiglia Price sono arrivate migliaia di cartoline di auguri da tutta l’Inghilterra.

Babbo Natale e i dolcetti natalizi
Fonte Pixabay

La festa di Natale per il bimbo in fase terminale

A casa Price, nel giardino allestito come un parco a tema, Ellis ha potuto festeggiare il suo Natale in anticipo.

C’erano l’albero di Natale, il pony travestito da renna, vicini, parenti e amici vestiti da elfi e hanno anche sparato la neve artificiale, per rendere tutto più realistico e magico per il piccolo bambino.

Bimbo in fase terminale
Fonte Pixabay

Dopo aver consumato in famiglia il pranzo di Natale, come vuole la tradizione, Ellis e i suoi genitori hanno guardato un film a tema natalizio. Per poi aprire i regali fatti da mamma e papà e da tutti coloro che hanno voluto fare l’ultimo dono al bambino malato di cancro al cervello.

Phillip Herron, padre single si toglie la vita perché solo 5 euro sul conto

Che fine ha fatto il comandante Francesco Schettino

Marco Del Rosso: 30enne muore nel giorno del suo compleanno

Alessia Logli: la figlia di Roberta Ragusa vince un concorso di bellezza

Tanti soldi nel carrello

Disinfettante Neoxinal, l'Aifa vieta l'uso e ritira alcuni lotti

Più di 100 impegati dell'ospedale rendono onore all'infermiera