Bimbo muore per una punizione della mamma

Bimbo muore per una punizione della mamma: aveva solo 7 anni

Ecco cosa gli è successo

I soccorritori non potevano credere ai loro occhi quando hanno trovato il corpo del piccolo di soli 7 anni ormai privo di vita. E quando hanno scoperto cosa gli era successo sono letteralmente rimasti senza parole. Il bimbo muore per una punizione della mamma che si è trasformata in una vera e propria tragedia: ma come si fa?

Hakeem Hussain

Hakeem Hussain aveva solo 7 anni. È morto a causa di una punizione terribile imposta dalla madre. Il suo corpo ormai privo di vita è stato ritrovato fuori dall’abitazione.

Secondo le prime ricostruzioni fatte dalla polizia, la mamma e il bambino aveva litigato, per cause che sono ancora da accertare. Allora la donna ha deciso di imporgli una punizione che ha provocato la morte del piccolo. Tutti nel quartiere dove abitava sono senza parole per quello che è accaduto a questa piccola creatura innocente.

Laura Heath, una donna di 39 anni, per punire il figlio Hakeem Hussain ha deciso di metterlo fuori dalla porta. La famiglia vive a Nechells, nel Regno Unito, in un periodo dell’anno in cui il freddo era intenso.

A causa del gelo e delle temperature ghiacciate, il cuore del bambino non ha retto e presto ha smesso di battere. Ha avuto un infarto a soli 7 anni che gli è risultato fatale. La donna è stata denunciata e le accuse sono molto pesanti: dovrà difendersi di omicidio colposo.

Laura Heath

Bimbo muore per una punizione, nessuno lo ha protetto

Oltre alla donna in casa c’era anche lo zio del bambino che non ha fatto nulla per salvare la vita del povero bambino. Agli inquirenti la donna ha detto di non essersi resa conto della gravità della situazione. Ed è per questo motivo che non lo ha fatto rientrare in casa, condannandolo di fatto a morte certa.

Bimbo muore per una punizione della mamma

Tutti nel quartiere lo ricordano come un bambino sensibile, disponibile, gentile, un vero amico che ora non c’è più.