Donna muore in un incidente stradale

Brusaporto, donna muore in un incidente stradale sulla statale 42

Una donna muore in un incidente stradale in provincia di Bergamo

A Brusaporto, città in provincia di Bergamo, donna muore in un incidente stradale sulla statale 42, in cui sono state coinvolte due auto. Oltre alla 44enne per la quale non c’è stato niente da fare, sono rimaste coinvolte anche altre 4 persone. Tutti i feriti hanno raggiunto con l’ambulanza l’ospedale, ma non sarebbero in pericolo di vita.

Triangolo segnale di pericolo
Fonte Pixabay

Aveva 44 anni la vittima dello scontro frontale che ha avuto luogo intorno alle 18.30 di domenica 31 gennaio 2021 tra tre automobili in provincia di Bergamo, sulla statale 42 all’altezza di Brusaporto.

Natalia Dovgalyuk aveva origini ucraine e da tempo era residente a Montello. Per lei non c’è stato niente da fare.

I soccorritori hanno ritrovato il suo corpo, ormai privo di vita, incastrato tra le lamiere della sua automobile. A nulla sono valsi i tentativi dei soccorritori, perché è morta sul colpo.

Secondo quanto ricostruito dalla Polstrada di Bergamo, Natalia Dovgalyuk, che lascia una figlia di 18 anni, era alla guida di una di una Fiat 500, che si è scontrata sia contro una Volkswagen Polo, sia con una Lancia Y, con a bordo un 50enne, una 41 enne, un giovane di 23 anni e una ragazzina di 17 anni.

Le quattro persone che erano a bordo della Lancia Y sono rimaste ferite nell’incidente. L’ambulanza le ha portate tutte all’ospedale papa Giovanni XXIII, ma non sarebbero in gravi condizioni.

Strada dove è avvenuto l'incidente
Fonte Pixabay

Donna muore in un incidente stradale, la polizia cerca di ricostruire la dinamica dell’incidente

Sul posto sono subito intervenute le forze dell’ordine, che hanno ascoltato i testimoni e hanno eseguito rilievi sul posto. Al momento dell’impatto le auto percorrevano la strada statale 42 all’altezza del chilometro 28, nel territorio di Seriate.

Donna muore in un incidente stradale
Fonte Pixabay

Non ci sarebbero telecamere di sorveglianza per capire tramite immagini video cosa sia successo, anche se si ipotizza che un mezzo abbia invaso la corsia opposta provocando il terribile impatto.

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

Coppia scopre un tesoro di 52mila dollari in una vecchia cassetta della spazzatura e restituisce tutto

Coppia scopre un tesoro di 52mila dollari in una vecchia cassetta della spazzatura e restituisce tutto

Porta le ceneri di sua moglie al dottore che l'ha rimandata a casa

Porta le ceneri di sua moglie al dottore che l'ha rimandata a casa

Donna arriva a pesare più di 300 chili per compiacere il fidanzato

Donna arriva a pesare più di 300 chili per compiacere il fidanzato

Il negozio è vuoto

Il negozio è vuoto

Dipendenza da giochi online

Dipendenza da giochi online

Morte del piccolo Gabriel Feroleto: il padre Nicola Feroleto ammette il suo concorso in omicidio

Morte del piccolo Gabriel Feroleto: il padre Nicola Feroleto ammette il suo concorso in omicidio