giallo nicole

Campobasso, sequestrati gli abiti e le scarpe della piccola Nicole: il giallo che non convince

Campobasso, il mistero degli abiti della piccola Nicole e le accuse del nonno in un'intervista

Sono al momento ancora in corso tutte le indagini per la misteriosa e drammatica scomparsa della piccola Nicole. Tuttavia, gli inquirenti hanno posto sotto sequestro gli abiti e le scarpe della bimba, per capire come mai erano puliti ed intatti, dopo 14 ore nel bosco.

giallo nicole

Una vicenda che sembra essere ancora avvolta nel mistero e che ha dei punti oscuri. La mamma Michela risulta essere l’unica indagata, per abbandono di minore ed anche mancata custodia.

La scomparsa di questa bimba è avvenuta nella serata di sabato 2 aprile. La mamma, Nicole ed il fratellino minore, erano appena tornati a casa. Tutto stava procedendo normalmente.

Ad un certo punto però, la donna ha rimproverato la figlia per rimettere a posto i giocattoli, visto che era ora di andare a dormire. Poco dopo si è allontana per circa 20 minuti per mettere l’altro figlio a letto.

giallo nicole

Però quando è tornata nell’altra stanza, la bimba era scomparsa. La finestra era aperta e sotto la mensola c’era una sedia. Ha allertato in fretta il marito, che era nel bar del paese. Hanno provato a cercarla, ma visto che non c’erano tracce, hanno deciso di denunciare il tutto alle forze dell’ordine.

Le ricerche sono partite tempestivamente ed il lieto fine è arrivato la mattina successiva. La piccola Nicole è stata ritrovata sana e salva in un dirupo, a circa 2 km dalla sua abitazione. Però nonostante la bella notizia, per le forze dell’ordine ci sono delle cose che non tornano.

Il giallo della scomparsa della piccola Nicole

La bambina ha passato una notte fuori e nonostante le basse temperature ed il giubbetto aperto, non aveva segni di ipotermia. Inoltre, i vestiti e le scarpe, risultano essere intatti. I soccorritori l’hanno ritrovata vicino al fango, ma le sue scarpine bianche erano in buone condizioni.

Nicole nei due interrogatori con gli agenti, ha raccontato di esser uscita da sola, dopo il rimprovero della mamma. Versione poi confermata anche da Michela Fracassi, ma questo racconto non convince del tutto le forze dell’ordine. Il nonno, in un’intervista con il programma di Rai1, ‘La Vita in Diretta’ ha dichiarato:

giallo nicole

Mia nipote non avrebbe mai saltato la finestra, non si sarebbe mai allontanata nel buio a quell’ora di notte. Forse si è trattata di una minaccia da parte della famiglia di mio genero, probabilmente qualcuno ce l’ha con lui o con la sua famiglia.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"