L'autopsia su Alessandro, il bimbo ucciso a Carignano

Carignano: i risultati dell’autopsia sul corpo del piccolo Alessandro

Morto per il proiettile che suo padre gli ha sparato in testa: l'esito dell'autopsia effettuata su Alessandro

Alessandro Accastello, di soli due anni, è una delle vittime della strage avvenuta a Carignano, nel torinese, all’alba del 9 novembre scorso. Suo padre, Alberto Accastello, colto da una assurda follia, ha sparato al piccolo e alla sua gemellina Aurora, alla loro mamma Barbara, al cane e poi si è tolto la vita.

L'autopsia su Alessandro, il bimbo ucciso a Carignano

Prima di compiere l’assurdo gesto, Accastello ha parlato al telefono con suo fratello, avvisandolo di quello che stava per compiere. Inutile la corsa dei Carabinieri avvisati dallo stesso fratello. Alberto ha preso la sua pistola e ha rivolto la sua furia verso tutta la sua famiglia, se stesso compreso.

La donna, Barbara Gargano di 39 anni, è morta sul colpo, così come l’assassino. La piccola Aurora, trovata agonizzante, è l’unica superstite e si trova ricoverata all’ospedale Regina Margherita di Torino, dove cerca di lottare per sopravvivere.

Alessandro, invece, trovato anch’egli agonizzante nella sua culla, è morto subito dopo l’arrivo in ospedale, a seguito della grave ferita dell’arma da fuoco impugnata da suo papà.

L’esame autoptico sul corpicino del piccolo, disposto dal Pubblico Ministero Livia Locci ed effettuato dal medico legale Roberto Testi, ha confermato che la morte è avvenuta proprio per il grave trauma e per la grave emorragia dovuti al proiettile esploso da suo padre, Alberto Accastello.

Alessandro e Aurora positivi al Coronavirus

L'autopsia su Alessandro, il bimbo ucciso a Carignano

Come già scritto, la piccola Aurora si trova ancora appesa al filo della vita, in una camera del sesto piano dell’ospedale di Torino. Più precisamente la bambina si trova al reparto Covid infantile. Infatti, il tampone effettuato su di lei, ha evidenziato anche una positività al Coronavirus.

Un esame effettuato post mortem sul corpo del piccolo Alessandro, ha evidenziato che anche la piccola vittima aveva contratto il Covid.

Il movente di Alberto

L'autopsia su Alessandro, il bimbo ucciso a Carignano

Mentre i medici provano a salvare l’unica superstite, gli inquirenti continuano le indagini per far chiarezza sia sull’esatta dinamica dell’accaduto, sia per scoprire cosa c’è dietro al movente dell’uomo di Carignano.

Credit Video: Rete7.it – Youtube

Quello che è emerso a riguardo, è la volontà di Barbara, moglie dell’assassino, di procedere con una separazione. Alcune persone vicine a lei hanno parlato della sua infelicità e della sua relazione che portava avanti da alcuni mesi con un suo collega.

Marta Episcopo, bimba di 10 anni morta a scuola: arrivati i risultati dell'autopsia

Marta Episcopo, bimba di 10 anni morta a scuola: arrivati i risultati dell'autopsia

Nocera Inferiore, Veronica Stile morta incinta di 4 mesi

Nocera Inferiore, Veronica Stile morta incinta di 4 mesi

Diego Armando Maradona, a quanto ammonta il suo patrimonio? Svelata l'eredità

Diego Armando Maradona, a quanto ammonta il suo patrimonio? Svelata l'eredità

Pordenone: ecco quale sarebbe il movente di Giuseppe Forciniti

Pordenone: ecco quale sarebbe il movente di Giuseppe Forciniti

Sardegna travolta dall'alluvione: tre morti e un disperso a Bitti

Sardegna travolta dall'alluvione: tre morti e un disperso a Bitti

Lombardia, prima zona arancione poi non più: l'attacco di Attilio Fontana al Governo

Lombardia, prima zona arancione poi non più: l'attacco di Attilio Fontana al Governo

Pisa, neonato di 5 mesi trovato senza vita nella culla

Pisa, neonato di 5 mesi trovato senza vita nella culla