Caso Denise Pipitone: le foto delle due rom

Caso Denise Pipitone: spunta una nuova foto a Mattino 5 e un’importante rivelazione dell’avvocato Frazzitta

Giacomo Frazzitta rivela di essere sulle tracce della donna rom: le foto mostrate a Mattino 5 sul caso di Denise Pipitone

Durante l’ultima puntata di Mattino Cinque, Federica Panicucci è tornata a parlare ancora della vicenda della piccola Denise Pipitone. La conduttrice ha voluto mostrare un nuovo dettaglio che sta facendo molto discutere.

Caso Denise Pipitone: le foto delle due rom
Credit: Mattino 5

Quasi tutti ormai sono convinti che la pista giusta da seguire sia quel video di Danas, girato a Milano dalla guardia giurata Felice Grieco. La trasmissione di Canale 5 ha voluto indagare un po’ più a fondo proprio sulla donna rom. Molti ricorderanno che durante le varie trasmissioni, si era parlato di una telefonata arrivata a Piero Pulizzi, il papà della piccola Denise Pipitone. Chiamata che poi risultò essere stata fatta dalla figlia del capo rom di Mazara del Vallo.

Ci fu un’ispezione immediata del posto, che però diede esito negativo. Il telefono, secondo le dichiarazioni, era di seconda mano e aveva già il numero dell’uomo registrato come Piero Fra.

Caso Denise Pipitone: le foto delle due rom

Mattino Cinque ha così ricercato la foto attuale di quella donna che telefonò al padre della bimba scomparsa e mostrato l’immagine, qualche giorno fa, all’avvocato Giacomo Frazzitta. Il legale è rimasto molto sorpreso dall’incredibile somiglianza della nomade con quella del video di Milano. Ma come lui stesso ha sottolineato, non possono essere la stessa persona per via dell’età.

Denise Pipitone: le foto delle due rom a confronto

Magari però, come ha detto la stessa Federica Panicucci, che ha fatto notare la stessa attaccatura dei capelli e lo stesso naso, potrebbe essere una parente. L’immagine è stata mostrata oggi anche al pubblico italiano. Eccola qui:

Caso Denise Pipitone: le foto delle due rom
Credit: Mattino 5

Proprio mentre si parlava dell’argomento in studio, il legale di Piera Maggio ha mandato un’ulteriore informazione alla trasmissione. Ha fatto sapere che sono sulle tracce della rom del video della guardia giurata. Sarà davvero la pista giusta? Danas era la piccola Denise Pipitone? Questa volta sembra davvero che, dopo 17 lunghi e sofferenti anni, la verità sia vicina.

Qualcuno sta iniziando a parlare, qualcuno ha scelto di aiutare Piera Maggio, una madre che non ha mai perso la speranza di riabbracciare sua figlia.

I dubbi sulla scomparsa del piccolo Nicola Tanturli: i punti oscuri della vicenda

I dubbi sulla scomparsa del piccolo Nicola Tanturli: i punti oscuri della vicenda

La gioia del papà del piccolo Nicola Tanturli, dopo il ritrovamento del bambino

La gioia del papà del piccolo Nicola Tanturli, dopo il ritrovamento del bambino

Tragedia a Cesena, il piccolo Diego Georgiev è morto a 2 anni: i genitori presentano un esposto

Tragedia a Cesena, il piccolo Diego Georgiev è morto a 2 anni: i genitori presentano un esposto

Ritrovamento Nicola Tanturli: le condizioni e il primo abbraccio con sua madre

Ritrovamento Nicola Tanturli: le condizioni e il primo abbraccio con sua madre

Ritrovameto Nicola Tanturli, la prima ricostruzione sul percorso

Ritrovameto Nicola Tanturli, la prima ricostruzione sul percorso

Funerale di Salvatore Ranieri: il nonno ha tentato di proteggere i fratellini uccisi

Funerale di Salvatore Ranieri: il nonno ha tentato di proteggere i fratellini uccisi

Maria Angioni indagata; interviene Milo Infante e sottolinea importanti dettagli

Maria Angioni indagata; interviene Milo Infante e sottolinea importanti dettagli