addio piccola caterina

Caterina, la figlia di Cristina Rosi, si è spenta per sempre: “La mia bimba speciale”

È morta la piccola Caterina, figlia di Gabriele Succi e Cristina Rosi. La loro storia ha commosso l'intera Italia. Addio piccolo angelo

La loro storia aveva commosso tutti, il loro primo incontro, quell’abbraccio, tante lacrime e tante emozioni. La piccola Caterina si è spenta per sempre, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore dei suoi familiari e dell’intera Italia.

addio piccola caterina

Nel 2019, la sua mamma Cristina Rosi è stata colpita da un arresto cardiaco, era incinta di 7 mesi. Subito i medici sono intervenuti con un parto cesareo d’urgenza.

Avrebbe dovuto essere il giorno più bello della vita di papà Gabriele Succi e di mamma Cristina Rosi, ma quel giorno, invece, ha cambiato per sempre le loro vite.

addio piccola caterina

La neo mamma e la piccola Caterina hanno riportato gravi danni neurologici. La prima è entrata in coma, mentre la bimba è rimasta ricoverata per mesi in ospedale.

Per due anni sono rimaste separate. La loro storia era stata presa a cuore da tutta l’Italia, tanto che grazie alle numerose donazioni, Cristina è potuta volare in Austria, in una clinica specializzata. Nel 2021, si è svegliata da quel lungo sonno e dopo mesi di riabilitazione, è tornata nel suo paese.

Dopo due anni, ha potuto vedere ed abbracciare la sua Caterina per la prima volta. I video e le immagini hanno commosso il mondo del web. Ora è arrivata la triste notizia, che nessuno avrebbe mai voluto leggere. La sua bambina si è spenta per sempre. Accanto a lei, come sempre, papà Gabriele. È stato lo stesso uomo a dare, attraverso un commovente post su Facebook, la spiacevole notizia.

addio piccola caterina

Amore mio, ti voglio ricordare così, sei e sarai sempre la mia bimba speciale, ma purtroppo la vita non è stata clemente con te. Però ti giuro che ho fatto abbiamo fatto tutto il possibile per farti sentire una bimba come tutte le altre….e se non ho fatto abbastanza mi scuso amore mio…questo è il giorno più brutto della mia vita che nessuno si merita soprattutto una bambina di 2 anni e mezzo.

Ringrazio tutti coloro che ci hanno aiutato in tutto, tutto l’affetto che ci avete dato. Caterina sei la mia piccola principessa, sicuramente sarai in posto migliore e con meno sofferenze. Un domani ci rincontreremo e finalmente ti vedrò sorridere e correre, TI VOGLIO TANTO BENE AMORE MIO….