Chi l'ha visto

Chi l’ha Visto, Federica Sciarelli fa una rivelazione: “Nella mia prima puntata..”

Federica Sciarelli ha trattato di nuovo il caso di Denise Pipitone, presente in trasmissione anche Piera Maggio

Chi l’ha Visto – Ancora una volta Federica Sciarelli ha trattato il caso di Denise Pipitone, questa volta però, la vena di amarezza si fa sentire. Presente in studio anche la mamma, Piera Maggio che, dopo qualche giorno, ha metabolizzato quanto accaduto in Russia.

Purtroppo Olesya Rostova non è sua figlia e sul suo caso la pressione mediatica, se così possiamo chiamarla, è stata eclatante. Piera Maggio ha specificato che non sarebbe mai volata in Russia e mai si sarebbe prestata ai loro teatrini.

Chi l'ha visto

Ora, però, a ripercorrere le tappe di questa tristissima vicenda è Federica Sciarelli che da anni ormai segue il caso con estrema attenzione. Il programma di Rai3 è attentissimo ai dettagli e mai si lascia scappare una possibilità. La conduttrice ha aperto la trasmissione così:

Noi veniamo fuori da giorni in cui siamo rimasti frastornati e parlo anche per me. Io e Piera ci siamo sempre sentite al telefono. E su questa vicenda si è messo un punto. Abbiamo visto di tutto, le buste, le pretendenti madri e altro nella tv russa. Per chi conosce la disperazione di una madre a cui hanno rapito una figlia può capire come anche lei possa essere frastornata. Come ha detto Piera, tutte le segnalazioni vanno verificate ed è quello che è stato fatto.

Questa vicenda però ha anche un risvolto positivo (per quanto possibile). Sembra infatti che l’attenzione mediatica è risalita e anche la diffusione di appelli e locandine sui social potrebbe contribuire a trovare Denise Pipitone:

“Grazie a questa cosa di Olesya si è rimesso sul tavolo tutto, è successo qualcosa di importante. C’era stato un corto circuito e non se ne parlava più, adesso anche grazie a questa storia se ne parla. […] Qualcosa si sta muovendo. Poi c’è stato anche un nuovo abbraccio collettivo nei confronti della famiglia di Denise. Sono nati gruppi di preghiera, hashtag su Twitter fatti dai ragazzi dell’età di Denise, tante belle cose”.

Federica Sciarelli

La conduttrice rivolge poi un appello finale, è chiaro che qualcuno sa qualcosa e che la sparizione della piccola non sia stata poi così casuale:

Chi sa qualcosa dovrebbe liberarsi e parlare. L’odio tra i grandi non può e non deve colpire una bambina. Tra l’altro quando noi siamo andati in onda quell’anno ed era la mia prima puntata arrivò una sola chiamata. Ci dissero di andare a cercare nei pescherecci. Non arrivarono altre telefonate e quella me la ricordo perché era la mia prima puntata di Chi l’Ha Visto.

Mauro Romano e lo sceicco: ci sarà l'incontro con la famiglia del bambino scomparso

Mauro Romano e lo sceicco: ci sarà l'incontro con la famiglia del bambino scomparso

Morto il cantante britannico Nick Kamen: aveva solo 59 anni

Morto il cantante britannico Nick Kamen: aveva solo 59 anni

Mamma di un ragazzo suicidatosi per omofobia scrive a Pio e Amedeo

Mamma di un ragazzo suicidatosi per omofobia scrive a Pio e Amedeo

Incidente a Palermo: ieri si sono svolti i funerali di Chiara Ziami

Incidente a Palermo: ieri si sono svolti i funerali di Chiara Ziami

Denise Pipitone: nessuna traccia nell'ex casa di Anna Corona

Denise Pipitone: nessuna traccia nell'ex casa di Anna Corona

Rosa Gioia, la bimba morta per un rigurgito di latte: le disperate parole del papà

Rosa Gioia, la bimba morta per un rigurgito di latte: le disperate parole del papà

Lettonia, paramedico di 29 anni ucciso e dato alle fiamme perché gay

Lettonia, paramedico di 29 anni ucciso e dato alle fiamme perché gay