Maria Angioni motivi accuse

Chi l’ha visto: Maria Angioni spiega i motivi delle accuse della Procura

Caso Denise Pipitone: l'ex pm Maria Angioni spiega a Chi l'ha visto cosa le è stato contestato dalla Procura

Durante l’ultima puntata del programma tv Chi l’ha visto, che da sempre si occupa del caso di Denise Pipitone, sono stati chiariti alcuni dettagli sulle accuse nei confronti dell’ex pm Maria Angioni.

Maria Angioni motivi accuse
Credit: Chi l’ha visto

La donna, indagata dalla Procura per false dichiarazioni, ha chiarito la sua posizione durante una chiamata con l’inviata del programma tv.

Maria Angioni è colei che coordinò le indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone e colei che, dopo 17 anni, ha fatto si che si riaccendessero i riflettori sul rapimento. Ha parlato di depistaggi, cimici messe male, agenti delle forze dell’ordine di cui non ci si poteva fidare, elementi sottovalutati e tanto altro. Allora perché oggi la Procura ha puntato il dito contro di lei?

L’ex pm ha spiegato a Chi l’ha visto che si aspettava di essere indagata ed era certa che le sue parole avrebbero dato fastidio a qualcuno.

Le parole di Maria Angioni

Mi hanno contestato che quando mi hanno sentito a s.i.t il 3 maggio, senza darmi i documenti che avevano, infatti questo io l’ho lamentato, avrei detto delle cose un po’ discordanti da come risulterebbero dai documenti. Quindi io oggi sono riuscita grazie al fatto di essere indagata, a poter depositare richiesta di copia di tutti i documenti.

Io ho detto che era stata installata una telecamera sul motorino e che poi non funzionava più e ne ho dovuta attivare un’altra. Loro mi hanno fatto vedere i documenti relativi alla seconda telecamera.

Maria Angioni motivi accuse
Credit: Chi l’ha visto

Questo è il primo elemento “falso” secondo la Procura.

Anche un’altra cosa che io avrei detto. Avevamo sentito a sommarie informazioni uno, non dico chi è, una cosa vecchia del 2004. Loro mi hanno trovato dei documenti che non contengono quelle dichiarazioni.

Alla fine dell’intervista, Maria Angioni ha spiegato che il 14 maggio ha depositato un esposto contro le modalità con cui è stata svolta quella sommaria informazione. Prima che venisse firmata l’informazione di garanzia.

Mi hanno contestato due fattuncoli. Ho parlato di mille cose e loro me ne hanno contestate due. Le uniche dove, secondo loro, sono riusciti a trovare una discordanza.

Cosa accadrà adesso ?

L’ex pm ha rivelato che non sa cosa succederà adesso e cosa faranno, ma loro hanno richiesto l’archiviazione immediata.

Maria Angioni motivi accuse
Credit: Chi l’ha visto

Io lo sapevo già dal 4 giugno. Ho continuato a parlare. Altrimenti stavo zitta no? Il 14 maggio avevo mandato un esposto, perché già immaginavo cosa poteva succedere.

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: gli sms del marito e i sandali del bambino puliti

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: gli sms del marito e i sandali del bambino puliti

Viviana Parisi e Gioele Mondello: la Procura chiede l'archiviazione

Viviana Parisi e Gioele Mondello: la Procura chiede l'archiviazione

Bob Odenkirk, star di Breaking Bad, ha avuto un collasso durante le riprese

Bob Odenkirk, star di Breaking Bad, ha avuto un collasso durante le riprese

Genova, neonata abbandonata nella "culla per la vita"

Genova, neonata abbandonata nella "culla per la vita"

Tragico incidente: Greta Castellano muore a soli 23 anni

Tragico incidente: Greta Castellano muore a soli 23 anni

Mondo della televisione a lutto: Dieter Brummer è morto a soli 45 anni

Mondo della televisione a lutto: Dieter Brummer è morto a soli 45 anni

Dramma in Spagna: Hugo Millan, pilota 14enne, ha perso la vita in un bruttissimo incidente in gara

Dramma in Spagna: Hugo Millan, pilota 14enne, ha perso la vita in un bruttissimo incidente in gara