Classe in quarantena per due bambini positivi

Classe in quarantena nel milanese per due bambini positivi

Due bambini positivi al tampone, intera classe in quarantena

Classe in quarantena nel milanese, dopo che due bambini sono risultati positivi al tampone per l’infezione da Covid-19. Succede a Vizzolo Predabissi, poco distante dalla città meneghina. La sindaca della città chiede a tutti i genitori di prestare la massima attenzione per evitare altre situazioni analoghe.

Proteggersi dal Coronavirus
Fonte Pixabay

Due bambini che frequentano la scuola primaria di Vizzolo Predabissi, in provincia di Milano, hanno il Coronavirus. Il tampone a cui sono stati sottoposti, infatti, ha dato esito positivo per entrambi. Dovranno stare in isolamento a casa.

E anche la loro classe, per fortuna la stessa, dovrà fare lo stesso. Tutti i compagni così come la loro insegnante si trovano ora in quarantena tra le mura domestiche.

Quarantena a casa
Fonte Pixabay

La scuola ha scrupolosamente seguito il protocollo previsto in questi casi. La Regione Lombardia ha diramato delle linee guida precise per la gestione dei contagi negli edifici scolastici regionali.

In caso di sintomi sospetti, si contatta la famiglia dello studente e la scuola stessa firma un’autocertificazione per poter eseguire un tampone con accesso diretto, senza prenotazione, solo per lo studente.

Se invece è la famiglia ad accorgersi dei sintomi, spetta ai genitori chiamare il medico o il pediatra, che deciderà se è il caso o meno di eseguire un tampone.

Sintomi da Coronavirus
Fonte Pixabay

Ovviamente tutti coloro che hanno effettuato un tampone, devono rimanere in isolamento fino a quando non hanno avuto l’esito dell’esame. E in caso di positività, l’isolamento coinvolge tutta la classe, se è andato a scuola nelle ultime 48 ore, i famigliari e i contatti diretti.

Classe in quarantena, si chiede ai genitori di prestare maggiore attenzione

Dopo aver dato la notizia dei due bambini positivi e di un’intera classe in quarantena, a parlare è anche la sindaca di Vizzolo Predabissi, Luisa Salvatori, che si rivolge a tutte le mamme e a tutti i papà del suo comune.

Fonte YouTube Regione Lombardia

Nell’attuale situazione che appare delicata, diventa fondamentale rispettare le rigide prescrizioni anti-covid in ogni ambiente della vita sociale. I genitori mantengano la massima attenzione sui propri figli.

Classe in quarantena per due bambini positivi
Fonte Pixabay

Se le regole esistono a scuola e vanno rispettate, altrettanto bisognerebbe infatti fare quando si esce dagli edifici scolastici. Per evitare nuovi focolai di Coronavirus.

L'ex Miss America e attrice Leanza Cornett è morta a 49 anni

Lockdown soft entro il 10 novembre: cosa prevede

Luca Argentero e Cristina Marino indignati: "Hanno pubblicato Nina"

Rimini, bimbo di 9 anni morto: il messaggio della società sportiva

Scenario 4, rischio sempre più concreto per l'Italia: in cosa consiste, le limitazioni previste

Giuseppe Conte: "Siamo nello scenario 3. Poi c'è solo il lockdown totale"

Trieste, neonato positivo ricoverato d'urgenza