Kiev

Colorado, lacrime di sangue sulla statua di San Michele Arcangelo patrono di Kiev

Il santo è infatti il patrono della capitale ucraina

Dal Colorado arriva una notizia che per molti rappresenta un chiaro segno divino sulla guerra in Ucraina, ma sul quale, ovviamente, bisogna andarci con i piedi di piombo. Sono apparse delle lacrime di sangue di sulla statua di San Michele Arcangelo presente all’interno di una casa privata. Il santo è il patrono della città di Kiev, capitale del paese attaccato dalla Russia.

Secondo quanto sappiamo, Alicia Martinez è una donna di 57 anni che vive a Broomfield, in Colorado. All’interno della sua abitazione a una statua di San Michele Arcangelo, che improvvisamente dal nulla avrebbe iniziato a sanguinare dall’occhio destro.

In un’intervista la proprietaria dell’oggetto sacro ha detto che non si sa spiegare il fatto. Stava parlando con una sua amica quando all’improvvisa una delle sue coinquiline l’ha raggiunta in camera spaventata e agitata, perché aveva visto del sangue sulla sua statua.

La ragazza che vive con lei l’ha portata davanti alla statua e la proprietaria ha visto che c’era del sangue sul lato destro della testa.

Ho detto: Dio, o è qualcosa di buono o qualcosa di brutto. Non so cosa sia, ma qui sta succedendo qualcosa. Non sembrava che fosse qualcosa di brutto. È stata una sensazione inspiegabile, ma bellissima.

Queste le parole di Alicia Martinez che non si sa spiegare cosa sia successo.

Kiev

Le lacrime di sangue sulla statua di San Michele Arcangelo e la guerra in Ucraina

C’è già chi ha ricollegato la storia raccontata dalla donna alla guerra in Ucraina: San Michele Arcangelo è infatti il patrono della città di Kiev. Il miracolo, come è stato definito, potrebbe essere un collegamento a quello che sta avvenendo in Europa.

L’arcidiocesi di Denver ha già iniziato a indagare, come sottolineato dal parroco di Nostra Signora Madre della Chiesa nella vicina Commerce City, monsignor Jorge de Los Santos

Affinché la chiesa prenda una posizione ci vorrebbe una lunga indagine, approfondita e complessa.