Agostino Miozzo sul lockdown

Il coordinatore del Cts, Agostino Miozzo: “Contro il lockdown”

Agostino Miozzo intervistato sulle nuove misure dell'emergenza sanitaria: "Pericolo libera tutti a Natale"

Agostino Miozzo, coordinatore del comitato tecnico scientifico, durante un’intervista al Fatto Quotidiano ha espresso il suo pensiero sul lockdown totale. Secondo l’esperto tale decisione conterrà l’epidemia, ma allo stesso tempo avrà un aspetto negativo. Il rischio è quello di commettere lo stesso errore, già commesso quest’estate, durante le vacanze di Natale.

Agostino Miozzo sul lockdown
Credit: Facebook

Cosa significa? Agostino Miozzo ha spiegato che il comitato non decide sul dpcm, ma ha il compito di valutare e consigliare il Governo. Per cui, lui stesso ha sconsigliato il lockdown nazionale. Se dopo un periodo di chiusura, si decide di riaprire di nuovo per le vacanze di Natale, la paura è quella che possa verificarsi un’altra ondata a causa degli assembramenti sulle piste da sci e a Capodanno.

Possiamo permettercelo? L’economia può permetterselo? Arriveremo a dicembre meno stressati, ma si rischia di ritrovarci a primavera, di nuovo, con alti contagi.

Agostino Miozzo sulle misure prese fino ad oggi

Agostino Miozzo sul lockdown
Credit: Facebook

Il coordinatore del comitato tecnico scientifico ha spiegato che il lockdown sarebbe una decisione presa prima di valutare l’impatto che hanno avuto i provvedimenti presi fino ad oggi. Per una valutazione vera, ci vogliono dalle due alle tre settimane.

Quando il nuovo dpcm?

Agostino Miozzo sul lockdown
Credit: pixabay.com

Secondo quanto emerso finora, il nuovo dpcm dovrebbe essere firmato nella giornata di domani. Nella giornata di oggi, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sarà in Camera alle 12:00 e in Senato alle 17:00.

Credit: Rai-YouTube

Non è ancora noto se il Premier comunicherà quanto deciso con una conferenza stampa. Le prime anticipazioni parlano della chiusura tra Regioni. La chiusura dei centri commerciali nel week-end. La limitazione di altre attività nelle zone rosse. Lo stop degli angoli di bar e tabaccherie rivolti a giochi e scommesse e un coprifuoco nazionale alle 18:00 o alle 21:00.

Per quanto riguarda le scuole, non è trapelata ancora nessuna informazione.

Carlos Bilardo non sa della morte di Diego Armando Maradona

Fiorella Mannoia e la risposta alle critiche sulla morte di Maradona

Rocio Oliva, ultima moglie di Diego Armando Maradona, viene bloccata alla veglia funebre

Diego Maradona, il legale denuncia: "Lasciato solo per 12 ore senza soccorsi"

Massimo Bossetti: "Non sono io il colpevole. Yara Gambirasio non ha ottenuto giustizia"

Gli ultimi giorni e gli ultimi desideri di Diego Armando Maradona non realizzati

Bimba di 10 anni morta a scuola: disposta l'autopsia su Marta Episcopo