coppia figlio

Coppia mette fine alla loro vita dopo la scomparsa del figlio, ritrovato poi vivo

Spagna, coppia si toglie la vita a pochi giorni di distanza, dopo la scomparsa del figlio: il ragazzo è stato ritrovato

Una vicenda davvero straziante è quella avvenuta in un piccolo villaggio in Spagna. Una coppia ha deciso di mettere fine alla propria vita, dopo la scomparsa improvvisa del loro figlio 15enne. Quest’ultimo pochi giorni dopo, è stato ritrovato vivo all’interno di un centro commerciale.

coppia figlio

Questo episodio è ancora al vaglio delle forze dell’ordine, che stanno cercando di capire come sia potuta accadere una cosa del genere.

Il tutto è iniziato lo scorso 2 maggio. Precisamente nel piccolo villaggio di Ferreiros, nel nord della Spagna. Dopo aver fatto l’esperienza del Cammino di Santiago, Sophie e il suo compagno Raymond, hanno deciso di trasferirsi in quella piccola cittadina.

In realtà erano originari dei Paesi Bassi, ma erano stanchi di fare quella vita così frenetica. Con loro c’era anche il figlio della donna, Kolen. Tutto sembrava procedere per il meglio ed erano abbastanza felici.

coppia figlio

Tuttavia, con l’arrivo della Pandemia, la situazione per la famiglia è peggiorata ulteriormente. I due adulti erano spaventati e per questo evitavano di uscire e chiedevano al ragazzo di fare lo stesso.

Kolen non poteva incontrare nessuno, nemmeno i suoi amici. Infatti per poter uscire fuggiva sempre più spesso ed era caduto in depressione. La madre ha anche scelto di farlo seguire da uno psicologo.

Il drammatico suicidio della coppia dopo la scomparsa del figlio

L’ultima sua fuga è avvenuta lo scorso 2 maggio, ma questa volta del ragazzo nessuno aveva più notizie. La madre Sophie ha deciso di togliersi la vita, proprio mentre le ricerche erano ancora in corso. Non è riuscita a reggere tutto quello stress, vista la sua già fragile condizione.

Raynold si era recato nella loro città d’origine, però appena ha saputo cosa aveva fatto compagna, è subito tornato nella loro abitazione. Per pochi giorni gli agenti lo hanno considerato il sospettato e, alla fine, anche lui non ha retto alla morte della moglie e si è suicidato.

coppia figlio

Kolen è stato ritrovato sano e salvo poco tempo dopo, all’interno di un centro commerciale. Al momento è affidato alle forze dell’ordine, in attesa che il padre biologico possa riportarlo a casa con sé. Una storia molto triste, che non doveva finire così.