coronavirus-kit-di-protezione1

Coronavirus, Kit di protezione anti-contagio

Presto potremo tornare ad uscire. Ma quali precauzioni dovremo adottare? Ecco svelato il kit essenziale per poter circolare in sicurezza

Il 4 maggio è la data di avvio alla ripresa del paese, come confermato anche dal premier Conte. Infatti, da quel giorno i cittadini saranno liberi per gli spostamenti tra i Comuni, ma restando sempre all’interno della loro Regione.

Tuttavia, si devono ovviamente prendere le dovute precauzioni, proprio per questo, spunta il kit di protezione da Coronavirus. Nonostante la riapertura, molti esercizi commerciali e attività professionali, cambieranno le loro organizzazioni. Non solo: incontri, concerti e i vari eventi di aggregazione, assumeranno una piega del tutto diversa .

coronavirus

Per poter uscire di casa, sarà necessario dotarsi di una serie di dispositivi di protezione. Arriva così il kit anti Coronavirus. Il primo accessorio con il quale dovremmo prendere ottima confidenza, probabilmente per alcuni mesi è la mascherina. L’ideale, dati i prezzi elevati che questo articolo sta acquisendo, sarebbe utilizzare le mascherine chirurgiche monouso.

coronavirus-mascherine

Queste si trovano oggi, al prezzo di 2 euro, anziché 20 centesimi come prima dell’emergenza, questi dispositivi tuttavia bloccano le goccioline in uscita ma non hanno un filtrante in entrata. Quindi difendono gli altri da noi, ma non ci difendono dagli altri.

coronavirus-kit-di-protezione1

Le alternative più sicure sono le mascherine FFP1, che proteggono anche chi le indossa, oppure le P2 e P3, ovvero quelle professionali, usate dal personale sanitario. Per questi modelli, però, i prezzi salgono a circa 10 euro. Importantissimo è evitare le mascherine con la valvola, se non sono a norma e correttamente certificate.

Ma quale è il modo corretto per utilizzare questi presidi? Ecco alcuni suggerimenti. La mascherina va indossata toccando solo gli elastici e solo dopo aver lavato e disinfettato bene le mani. Quando la si toglie, invece, va subito gettata nel sacchetto dell’indifferenziata.

coronavirus-kitti-di-protezione3

Le mascherine monouso chirurgiche, possono essere riutilizzate, ma prima vanno sanificate in modo corretto: spruzzandovi sopra alcol al 70% e aspettando che questo evapori. Le altre mascherine, invece, vanno immerse nel vapore con una temperatura di almeno 60°.

Alcool etilico

Infine, compreso nel kit vi è anche l’igienizzante, che deve essere composto dal 60 al’80% di alcol etilico. Anche il prezzo di questo articolo è aumentato,  sul banco si tra dai 3 e i 5 euro. Anche la visiera protettiva trasparente, costituisce un buon dispositivo di protezione, tuttavia non può essere sostituita alla mascherina ed il suo prezzo si aggira sui 15 euro. Inoltre non dimenticate di indossare i guanti, in lattice o in nitrile, soprattutto quando si frequentano supermercati o mezzi pubblici.

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

"Vacca grassa", il marito la insulta: lei perde peso e gli dice addio

"Vacca grassa", il marito la insulta: lei perde peso e gli dice addio

Mark Bryan è etero, sposato e ha dei figli e lavora come ingegnere robotico ma ama indossare gonne a tubino e tacchi alti: le foto

Mark Bryan è etero, sposato e ha dei figli e lavora come ingegnere robotico ma ama indossare gonne a tubino e tacchi alti: le foto

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

Tragedia in provincia di Rimini, neonato nato prematuramente in casa: è morto

Tragedia in provincia di Rimini, neonato nato prematuramente in casa: è morto

Bimbo di 5 anni investito sulle strisce a Montesilvano con la mamma

Bimbo di 5 anni investito sulle strisce a Montesilvano con la mamma

Brescia, il gesto dei compagni di classe di Viola Balzaretti per ricordarla

Brescia, il gesto dei compagni di classe di Viola Balzaretti per ricordarla