bimbo 16 mesi salvato

Cosenza, bimbo di 16 mesi in crisi respiratoria e con febbre molto alta: salvato dai medici

Cosenza, bimbo di 16 mesi con febbre e con una grave crisi respiratoria: salvato dai medici del pronto soccorso

Un episodio con un lieto fine è avvenuto all’ospedale di Paola, in provincia di Cosenza. I medici del 118 sono riusciti a salvare la vita di un bimbo di soli 16 mesi, con febbre a 40 e in crisi respiratoria. Al momento, è ricoverato e i dottori stanno facendo tutti i controlli del caso, per capire il motivo del suo malore.

bimbo 16 mesi salvato

Un evento tragico che avrebbe potuto portare a conseguenze drammatiche. Il tutto per fortuna si è concluso nel migliore dei modi, grazie all’intervento dei genitori e dello staff medico.

Secondo le informazioni rese note da alcuni media locali, il dramma si è consumato nella serata di sabato 6 febbraio. La famiglia era nella loro abitazione, a Fuscaldo e fino a quel momento, non era accaduto nulla di insolito.

Il bambino aveva la febbre e i genitori lo tenevano sotto controllo per valutare bene le sue condizioni. Improvvisamente, ha iniziato ad accusare una grave crisi respiratoria. La mamma e il padre, si sono presto resi conto della criticità delle sua situazione.

bimbo 16 mesi salvato

I due, senza perdere nemmeno un secondo, lo hanno preso in braccio e lo hanno portato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Paola, per cercare di aiutarlo.

Il medico di turno Pasquale Gagliardi, insieme alla sua equipe, è subito intervenuto per salvarlo. In un primo momento, hanno eseguito una manovra particolare e subito dopo, vista l’età del piccolo paziente, lo hanno intubato.

Bimbo di 16 mesi salvato dai medici: l’accaduto

I dottori hanno anche deciso di sottoporlo ad una terapia farmacologica. Per fortuna, il loro intervento ha evitato che gli accadesse qualcosa di brutto. Avrebbe anche potuto perdere la vita.

Il bimbo ora è ricoverato nel reparto di pediatria all‘ospedale dell’Annunziata, di Cosenza ed è stato sottoposto a tutti gli esami e i controlli del caso. I medici vogliono capire il motivo dietro il suo improvviso malore.

bimbo 16 mesi salvato

Fortunatamente, la vicenda ha avuto il lieto fine che tutti speravano. Il piccolo presto potrà tornare a casa con i suoi genitori.

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

1,12 euro per una casa

1,12 euro per una casa

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Dei giovani stupendi

Dei giovani stupendi

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Incidente a Positano, arrestato l'automobilista che ha travolto e ucciso Fernanda Marino

Incidente a Positano, arrestato l'automobilista che ha travolto e ucciso Fernanda Marino