Intervista Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo torna a parlare della perdita del suo bambino

In una toccante intervista, Cristiano Ronaldo è tornato a parlare del dramma della perdita del suo bambino, avvenuta nell'aprile scorso

Quello che sta per concludersi non è certamente stato un anno sereno per Cristiano Ronaldo. Ad aprile scorso, infatti, lui e la sua compagna Georgina hanno perso uno dei sue gemelli che aspettavano, il piccolo Angel. In una recente e toccante intervista con un’emittente inglese, il campione è tornato a parlare di questo dramma e di come lo ha affrontato insieme alla sua famiglia, compresi gli altri cinque figli.

Intervista Cristiano Ronaldo

Star dello sport, uno degli uomini di maggiore successo nel mondo, ma anche Cristiano Ronaldo è umano e, come tale, ha le sue fragilità e i suoi momenti difficili.

L’ultimo anno non è stato certamente dei migliori per lui. A 38 anni sta vivendo forse la sua peggiore stagione da calciatore professionista e le pagine di tutti i giornali del mondo non parlano d’altro che degli ormai finiti rapporti con il suo club, il Manchester United.

Nei giorni scorsi è partito insieme ai suoi connazionali alla volta del Qatar, per poter giocare il suo quinto campionato mondiale. E anche dal ritiro dei portoghesi, sono arrivate immagini di momenti non proprio sereni tra CR7 e i suoi compagni.

Cristiano Ronaldo torna a parlare del bebè perso

Intervista Cristiano Ronaldo

Questo periodo particolarmente difficile, forse non a caso, è cominciato nell’aprile scorso, proprio quando Cristiano Ronaldo ha vissuto uno dei momenti più drammatici della sua esistenza.

Lui e la sua compagna Georgina hanno infatti perso uno dei due gemellini che aspettavano con tanta felicità.

Recentemente, in un’intervista rilasciata ad una famosa emittente britannica, è tornato a parlare di quell’episodio spiacevole e di come lo hanno affrontato lui e la sua famiglia.

Quando hai un figlio, ti aspetti che tutto sia normale. E invece ti trovi a dover affrontare certe cose, ti chiedi perché stia succedendo proprio a te.

Intervista Cristiano Ronaldo

Poi il campione ha raccontato che gli altri suoi 4 figli, quando vedevano la piccola Bella Esmeralda chiedevano in continuazione dove fosse l’altro bimbo. Così lui e Georgina hanno deciso di dire loro la verità.

Eravamo a tavola e decidemmo che era arrivato il momento di essere onesti anche con loro. Così raccontammo che è andato in paradiso, ma fa ancora parte della nostra vita.

Nell’intervista poi il calciatore ha aperto il suo cuore, raccontando che le ceneri del piccolo Angel sono in una cappella sotterranea della sua casa, dove ci sono anche quelle di suo padre. Poi ha concluso:

Perdere un figlio è difficile da accettare. Io e Georgina ci siamo chiesti spesso ‘perché proprio a noi?’, ma dovevamo essere forti per Bella. È assurdo come una persona possa essere così tanto felice e triste allo stesso momento. Non sai se piangere o sorridere. Non sai come comportarti. Non trovo le parole per spiegare come mi sentivo in quei momenti.