crollo funivia eitan

Crollo della funivia, le condizioni del piccolo Eitan e le parole dei medici

Crollo della funivia della Mottatore, l'ultimo gesto d'amore del papà nei confronti del piccolo Eitan Biran

Nel drammatico crollo della funivia del Mottatore a Stresa, avvenuto nella giornata di ieri, domenica 23 maggio, l’unico sopravvissuto sembra essere il piccolo Eitan Biran. Il bimbo ha solo 5 anni e c’è un nuovo aggiornamento sulle sue condizioni. I medici hanno deciso di spiegare il motivo per cui è riuscito a sopravvivere.

crollo funivia eitan
CREDIT: FACEBOOK

Sono momenti difficili quelli che stanno vivendo i familiari del piccolo. Ora al suo fianco c’è la zia, sorella del padre.

Purtroppo nel drammatico incidente hanno perso la vita 14 persone. Tra queste ci sono appunto i genitori di Eitan, il suo fratellino di 2 anni ed anche i nonni materni. Questi ultimi erano venuti in Italia dall’Israele per passare del tempo con i loro nipotini.

In quella giornata volevano passare un po’ di tempo sul Lago di Garda, per divertirsi tutti insieme. Nessuno però avrebbe mai immaginato che sarebbe potuta accadere una cosa simile.

crollo funivia eitan
CREDIT: FACEBOOK

Il piccolo Eitan Biran, al momento, risulta essere ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Regina Margherita. I medici nella notte, lo hanno sottoposto ad un delicato intervento per ricomporre gli arti fratturati. Tuttavia, ora risulta essere ancora intubato. Il medico Giorgio Ivani, su questo ha dichiarato:

Il bambino è sedato ed intubato. Ieri ha subito un intervento e per ora rimane addormentato. Nel corso della giornata faremo una risonanza magnetica per valutare le condizioni del cervello. Adesso deve restare calmo, speriamo. Non si può ancora dire se ha riportato traumi cerebrali.

Crollo della funivia, l’ultimo gesto del papà nei confronti del piccolo

Amit Biran, il papà di 30 anni, poco prima di perdere la vita ha fatto un ultimo gesto d’amore nei confronti del suo bimbo. I dottori dicono che il piccolo Eitan è riuscito a sopravvivere grazie all’abbraccio dell’uomo, che ha provato ad evitare la sua morte.

Purtroppo nel crollo ci sono state anche altre vittime, per un totale di 14 persone. I soccorritori hanno trovato i loro corpi anche a 30 metri di distanza da dove è crollata la funivia. Per tutti è stata una scena straziante.

crollo funivia eitan

Nel frattempo la Procura ha aperto un’indagine su questo tragico episodio. Stanno cercando di capire il motivo per cui è avvenuto il crollo e soprattutto le eventuali responsabilità.

Le prime foto del ritrovamento del piccolo Nicola Tanturli, bimbo di 21 mesi scomparso

Le prime foto del ritrovamento del piccolo Nicola Tanturli, bimbo di 21 mesi scomparso

Il piccolo Nicola Tanturli è stato ritrovato vivo

Il piccolo Nicola Tanturli è stato ritrovato vivo

Firenze, scomparso il piccolo Nicola Tanturli: l'aggiornamento delle ricerche

Firenze, scomparso il piccolo Nicola Tanturli: l'aggiornamento delle ricerche

Tragedia a Cesena, il piccolo Diego Georgiev è morto a 2 anni: i genitori presentano un esposto

Tragedia a Cesena, il piccolo Diego Georgiev è morto a 2 anni: i genitori presentano un esposto

La vita in diretta: rivelazione esclusiva di Giacoma Pisciotta, l'ex vicina di Anna Corona

La vita in diretta: rivelazione esclusiva di Giacoma Pisciotta, l'ex vicina di Anna Corona

Caso Denise Pipitone: l'ex pm Maria Angioni indagata per false dichiarazioni

Caso Denise Pipitone: l'ex pm Maria Angioni indagata per false dichiarazioni

Maria Angioni indagata; interviene Milo Infante e sottolinea importanti dettagli

Maria Angioni indagata; interviene Milo Infante e sottolinea importanti dettagli