Daniele Mondello e le foto del furgone

Daniele Mondello e il logo sul furgone coinvolto nell’incidente di Viviana

Daniele Mondello ha mostrato le foto del logo del furgone degli operai e il disegno sullo sfondo

Daniele Mondello, papà del piccolo Gioele e marito di Viviana Parisi continua a lottare per scoprire la verità sulla loro morte. Pochi giorni fa, ha pubblicato sul suo profilo Facebook, le immagini della macchina della dj e del furgone coinvolto nell’incidente all’interno della galleria, la mattina di quel tragico 3 agosto.

Daniele Mondello e le foto del furgone
Credit: Daniele Mondello Facebook

L’uomo, senza commentare e senza dire una parola, ha postato una prima foto del grande mezzo, accanto alla macchina di Viviana, seguita da altre due foto dove è stato ripreso soltanto il logo del furgone. Il marchio, oltre a mostrare il nome della ditta, presenta sullo sfondo il disegno di due tralicci poco visibili. Cosa ha voluto lasciar intendere Daniele Mondello? Perché le immagini sono concentrate su quel disegno?

Credit: DANIELE MONDELLO – Facebook

Dopo la pubblicazione del post, sono stati numerosi i commenti di tutti coloro che stanno sostenendo l’uomo nella sua battaglia verso la verità. In molti hanno notato la strana coincidenza. Altri lo hanno rimproverato sulla sua sentenza senza prove. Ma Daniele non si è pronunciato sulle foto pubblicate, ne ha spiegato cosa volesse dimostrare.

Dal logo si evince che gli operai alla guida del furgone, potrebbero lavorare per una ditta di manutenzione tralicci. Viviana Parisi è stata trovata senza vita proprio ai piedi di un traliccio. Traliccio sul quale non risulta essere salita, poiché le impronte rinvenute non sono risultate appartenere a lei. Quindi Daniele ha voluto mostrare la strana coincidenza o semplicemente pubblicare il nome della ditta del furgone? Bisognerà attendere le sue dichiarazioni.

Daniele Mondello e le foto del furgone
Credit: Daniele Mondello Facebook

Le ipotesi di Daniele Mondello sulla morte di Viviana e Gioele

"Se fosse stato figlio di un uomo di Stato avrebbero inviato una sola pattuglia o l'intero esercito italiano?"

Gepostet von DANIELE MONDELLO am Dienstag, 13. Oktober 2020
Credit: Daniele Mondello Facebook

Daniele ha più volte espresso il suo pensiero davanti alle telecamere. L’uomo è convinto che Viviana sia fuggita dalla galleria in seguito all’incidente, perché spaventata e perché qualcuno potrebbe averla aggredita verbalmente. È convinto che suo figlio Gioele sia stato aggredito dai cani presenti nelle campagne di Caronia e che la mamma abbia provato a difenderlo.

Daniele Mondello e le foto del furgone
Credit: Daniele Mondello Facebook

Anche il papà della dj, Luigino Parisi è convinto che qualcuno abbia portato il corpo di sua figlia ai piedi del traliccio, dopo averla aggredita.

Troppi i dubbi e i misteri intorno al giallo di Caronia. La famiglia Parisi vuole soltanto la verità, perché certa che la pista dell’omicidio-suicidio non sia quella giusta da seguire.

Incidente a Genova, auto travolge 4 ragazze: una è incinta

Il disperato appello di Clotilde, agente di polizia penitenziaria

Spadafora, 800 euro a novembre per palestre e piscine chiuse

Che fine ha fatto Kate Fretti, la fidanzata di Marco Simoncelli

Terremoto di magnitudo 4.2 in Svizzera, avvertito anche nel Nord Italia

Roma, grave incidente in strada: morta la 38enne Serena Greco

Giuseppe Conte ha firmato il nuovo DPCM: chiusura bar, ristoranti e locali alle 18