Darren Henley morto

Darren Henley, batterista americano, morto a 63 anni

Darren Henley, noto col nome d'arte DH Peligro, è stato il batterista dei Dead Kennedys e dei Red Hot Chilli Peppers

Un lutto molto grave e completamente inaspettato ha sconvolto tantissimi appassionati di musica punk e rock degli Stati Uniti d’America e del mondo intero. Darren Henley, meglio noto con il nome d’arte di DH Peligro, storico batterista dei Dead Kennedys e dei Red Hot Chilli Peppers, è scomparso all’età di 63 anni. Si è spento a seguito di un trauma cranico riportato in una caduta domestica. Ad annunciare il suo decesso, la sua storica band.

Darren Henley morto
Credit photo: dhpeligro – Instagram

Nato il 9 luglio del 1959 a St. Louis, in Missouri, Henley ha mostrato fin da giovanissimo un talento straordinario nella musica e in particolare nel suonare la batteria.

Nel 1981 si è unito alla band punk rock dei Dead Kennedys. Venne chiamato a sostituire l’ex batterista Ted e fece il suo debutto registrato con il gruppo nell’EP In God We Trust, Inc, che fu pubblicato nel dicembre dello stesso anno.

Successivamente lavorò alla registrazione e pubblicazione degli album Plastic Surgery Disasters, Frankenchrist e Bedtime for Democracy. Nel 1986 la band si sciolse.

Nel 1988 si unì ai Red Hot Chilli Peppers, contribuendo insieme ai storici membri della band alla realizzazione del loro quarto album del 1989, intitolato Mother’s Milk. Pochi mesi dopo lasciò il gruppo.

Nel 2001 i Dead Kennedys si riunirono e negli anni successivi lavorarono ad altri 5 album. HD Peligro nel 2008 si prese una pausa per motivi personali, tornando regolarmente al suo posto circa un anno più tardi.

Le cause del decesso di Darren Henley

Darren Henley morto
Credit photo: dhpeligro – Instagram

A spiegare i motivi che hanno portato al decesso di Derren Henley, ci hanno pensato gli stessi membri dei Dead Kennedys, suoi storici amici, oltre che colleghi di palco da una vita.

Darren Henley morto
Credit photo: dhpeligro – Instagram

La nota pubblicata dalla band su Facebook, nella bacheca della pagina ufficiale, è servita anche da annuncio della scomparsa.

D.H. Peligro (Darren Henley) è morto presso la sua casa di Los Angeles il 28 ottobre. La polizia arrivata sul posto ha dichiarato che è deceduto per un trauma alla testa causato da una caduta accidentale. I funerali verranno annunciati nei prossimi giorni. Vi chiediamo di rispettare la privacy della famiglia in questo momento difficile