David Warner morto

David Warner, attore britannico, morto a 80 anni

David Warner resterà nella storia per il ruolo ricoperto in Titanic: si è spento 4 giorni prima di compiere il suo 81esimo compleanno

Il mondo del cinema internazionale ha da poche ore appreso la triste notizia della morte di un grande attore, noto per aver recitato in film che resteranno per sempre nella storia del cinema. Stiamo parlando di David Warner. Aveva 80 anni e tra quattro giorni ne avrebbe compiuti 81. A dare il triste annuncio della sua morte, ci ha pensato la sua famiglia, tramite una dichiarazione rilasciata all’emittente BBC.

David Warner morto

Molto triste e solenne il comunicato con cui la famiglia dell’attore britannico ha dato l’annuncio della sua morte.

È con un cuore estremamente pesante che comunichiamo la scomparsa di David Warner. Negli ultimi 18 mesi si è avvicinato alla sua diagnosi con una grazia e una dignità caratteristiche di lui. Ci mancherà moltissimo. Dalla sua famiglia e dai suoi amici, sarà ricordato come un uomo, partner e padre dal cuore gentile, generoso e compassionevole, la cui eredità di lavoro straordinario ha toccato la vita di così tanti nel corso degli anni. Abbiamo il cuore spezzato.

Warner è morto ieri, domenica 24 luglio, a Londra, nella Denville Hall, una casa di cura per gli operatori dell’industria dell’intrattenimento.

Centinaia i messaggi di cordoglio già apparsi sul web e scritti non solo da chi lo conosceva personalmente, ma anche da alcuni dei tantissimi fan che lo seguivano in ogni suo eccelso lavoro.

La carriera di David Warner

David Warner morto

Nato a Manchester nel 1941, di origini russo-ebraiche, David Warner ha studiato alla Feldon School di Leamington Spa, in Inghilterra. Terminati gli studi è entrato a far parte della Royal Academic of Dramatic Art di Londra.

Il suo debutto ufficiale arrivò a teatro nel 1962, mentre al cinema e in televisione debuttò l’anno successivo, nel 1963.

Tantissimi i ruoli, perlopiù da caratterista, che l’attore ha ricoperto con enorme pregio e per i quali sarà ricordato per sempre.

David Warner morto

Quello più noto è senza dubbio quello di Spicer Lovejoy in Titanic, film pluripremiato diretto da James Cameron. Il suo personaggio era un solerte e detestabile maggiordomo con un passato da poliziotto, al servizio dell’antagonista Cal Hockley, interpretato da Billy Zane.

Legami anche con il cinema italiano. Infatti, nel 1993 ebbe una parte nel film “Piccolo Grande Amore“. La pellicola era diretta da Carlo Vanzina e tra gli altri recitava anche Raoul Bova.