Le parole di Davide Fontana

Davide Fontana ha avuto un crollo emotivo: “Sono un vigliacco, mi vergogno”

Il legale di Davide Fontana ha rivelato che il suo assistito si è detto pentito per il brutale reato commesso: "Si è dato del vigliacco"

Davide Fontana, l’uomo che ha brutalmente ucciso Carol Maltesi, ha avuto un crollo emotivo in carcere. Questo è quanto è stato riferito dal suo legale.

Le parole di Davide Fontana

Sono un vigliacco, mi vergogno per ciò che ho fatto e per non avervi chiamato subito.

Queste le parole dell’avvocato, che ha spiegato che il suo assistito è stato interrogato per oltre 5 ore dalle forze dell’ordine, rispondendo ad ogni loro domanda e dichiarandosi pentito per il grave reato commesso.

Le parole di Davide Fontana

Ha avuto un crollo emotivo. Si è dato più volte del vigliacco per non aver avuto il coraggio di chiamare subito le forze dell’ordine.

Davide Fontana ha ucciso Carol Maltesi dopo un rapporto. L’ha colpita con un martello sulla testa e poi le ha tagliato la gola con un coltello.

In seguito, ha fatto a pezzi il suo corpo e ha conservato i resti in un congelatore per mesi. Dopo il delitto si è finto la vittima, rispondendo ai suoi familiari e amici per messaggi scritti. Alla fine ha abbandonato, all’interno di sacchi neri, ciò che era rimasto del suo corpo in un dirupo a Borno.

Le parole di Salvatore Galdo su Davide Fontana

Secondo Salvatore Galdo, l’uomo che ha dichiarato in un’intervista di essere il reale fidanzato di Carol Maltesi, l’omicida era ossessionato da lei. Avevano avuto una relazione, ma la giovane mamma aveva deciso di lasciarlo per stare con Salvatore e per riavvicinarsi al suo bambino.

Non ha mai accettato che Carol dopo la breve relazione che avevano avuto due anni fa, durante il lockdown, lo avesse lasciato e proprio ai primi di gennaio lei finalmente aveva deciso di staccarsi definitivamente da lui e questo evidentemente lo ha fatto scattare. Lui avrà pensato: o con me o niente.

Le parole di Davide Fontana

La famiglia di Carol Maltesi è sconvolta, la sua mamma e il suo ex compagno e papà di suo figlio stanno cercando un modo per dire al suo bambino che non potrà mai più rivedere la sua mamma, mentre continua a chiedere di lei. La donna aveva lasciato suo figlio, dopo un accordo, con il suo papà, per dedicarsi alla sua carriera. Si faceva chiamare Charlotte Angie e, secondo quanto riportato, era un’attrice di film hard.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"