Denise Pipitone udienza

Denise Pipitone: fissata l’udienza. Il caso rischia una nuova archiviazione

Tra pochi giorni i genitori della piccola Denise Pipitone dovranno presentarsi in aula per l'udienza preliminare: presentata opposizione

È stata fissata l’udienza per il caso della piccola Denise Pipitone: il prossimo 23 novembre. Dopo 17 anni, grazie al clamore mediatico, il caso della bambina scomparsa a Mazara del Vallo il 1 settembre del 2004, si è riaperto. E adesso rischia una nuova archiviazione.

Denise Pipitone udienza

Piera Maggio non ha commentato la decisione della Procura, ma ha espresso la sua delusione nei confronti di tutti coloro che non si fanno avanti e non vogliono il bene di Denise.

La notizia è stata pubblicata sulla pagina ufficiale del programma tv Chi l’ha visto, che da sempre si occupa del caso della bimba scomparsa.

Denise Pipitone: fissata al 23 novembre l’udienza davanti al Gip del Tribunale di Marsala per decidere sulla richiesta della Procura di archiviazione delle nuove indagini. I legali dei Genitori Piera Maggio e Piero Pulizzi, avvocato Giacomo Frazzitta e Piero Marino, hanno depositato istanza di opposizione.

Denise Pipitone udienza

La Procura aveva riaperto le indagini su due indagati, Anna Corona e Giuseppe Della Chiave. La prima è l’ex moglie del papà biologico di Denise e mamma di Jessica Pulizzi. Il secondo è il nipote di Battista Della Chiave, l’anziano sordomuto che raccontò di aver visto la bimba sul motorino guidato proprio dall’uomo. Le indagini però non avrebbero portato a nulla e diverse testimonianze si sarebbero rivelate false. Così la Procura ha deciso di chiudere le indagini, di nuovo, e di chiedere l’archiviazione del caso.

Denise Pipitone: le parole della mamma Piera Maggio

Piera Maggio però non si arrende e continua a chiedere la verità. Sul suo profilo Facebook, negli ultimi post, ha scritto:

Denise Pipitone udienza

Alle parole, dovrebbero seguire i fatti, sennò solo fuffa… Alcuni NON agiscono nell’interesse di Denise, non vogliono il suo bene, nonostante facciano intendere altro. In questo caso chi ostacola la verità, è inumano. Diciamo che in questi mesi ne stiamo sentendo di tutti i colori e dopo un pò ci si stanca. 😶 Buon senso? Anche si!

La mamma di Denise Pipitone ha anche voluto informare tutti coloro che la sostengono ogni giorno, che tra non molto verrà diffuso un nuovo Age Progression 2021, che mostrerà come potrebbe essere oggi la sua bambina, ormai adolescente.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"